Maratona Modus Legendi: la parola ai librai!

Scegliere cinque libri di qualità e far votare il “migliore” a un nutrito gruppo di lettori. Ciascun lettore esprime la propria preferenza senza aver letto il libro, replicando ciò che accade quando compriamo qualcosa in libreria sulla base di una suggestione (titolo, copertina, quarta, incipit…). Perché non serve averlo letto? Perché il gioco consiste nel comprare il romanzo che ha ottenuto il maggior numero di preferenze nella settimana che va dal 12 al 18 febbraio (e comperarlo soltanto nelle librerie del circuito Arianna).

Perché? Per farlo entrare in classifica! Questa è la rivoluzione gentile dei lettori nata grazie a “Billy, il vizio di leggere” – il gruppo di appassionati lettori che ormai conta oltra 13mila iscritti – fondato da Angelo Di Liberto e Carlo Cacciatore e ideatori di Modus legendi che desiderano premiare i buoni libri non soltanto acquistandoli ma permettendogli una maggiore visibilità, come è accaduto l’anno scorso con “Il Posto” di Annie Ernaux (L’Orma editore) arrivato terzo nella classifica dei romanzi stranieri.

Un piccolo grande caso reso possibile dai lettori, dagli editori e, ovviamente, dai librai. Ed ecco che i librai tornano protagonisti della “Maratona Modus legendi” (#MaratonaML): il 15 FEBBRAIO ci sarà una staffetta tra le librerie italiane che si passeranno “la voce” raccontandoci chi sono, la propria esperienza con Modus Legendi e, soprattutto, parlandoci del libro vincitore.

Per partecipare serve soltanto un profilo/pagina Facebook e un device mobile (smartphone o tablet). Tutte le dirette verranno condivise sulla pagina di Modus legendi.

Per chi volesse essere dei nostri, può dare la sua adesione sulla pagina di Modus legendi. Se avete domande e per le informazioni tecniche basta mandare una mail a info@bookblister.com.

E buoni libri!

Nessun commento ancora

Lascia un commento