I 12 finalisti al Premio Strega 2017

Come ogni anno eccola la dozzina di libri candidata al Premio Strega ma adesso tocca attendere la votazione per selezionare la cinquina dei finalisti che avrà luogo in Casa Bellonci mercoledì 14 giugno.

Quali sono i 12 libri che concorrono per il Premio Strega? In attesa della cinquina eccoli qui.

Amici per paura (SEM) di Ferruccio Parazzoli, presentato da Giorgio Ficara e Sergio Zavoli

È giusto obbedire alla notte (Ponte alle Grazie) di Matteo Nucci, presentato da Annalena Benini e Walter Pedullà

Gin tonic a occhi chiusi (Giunti) di Marco Ferrante, presentato da Pierluigi Battista e Antonella Cilento

Il senso della lotta (Fandango Libri) di Nicola Ravera Rafele, presentato da Filippo La Porta e Paola Mastrocola

La compagnia delle anime finte (Neri Pozza) di Wanda Marasco, presentato da Paolo Di Stefano e Silvio Perrella

La più amata (Mondadori) di Teresa Ciabatti, presentato da Stefano Bartezzaghi e Edoardo Nesi

La stanza profonda (Laterza) di Vanni Santoni, presentato da Silvia Ballestra e Alessandro Barbero

Le cento vite di Nemesio (e/o) di Marco Rossari, presentato da Giancarlo De Cataldo e Fabio Geda

Le notti blu (Perrone) di Chiara Marchelli, presentato da Elisabetta Mondello e Giorgio van Straten

Le otto montagne (Einaudi) di Paolo Cognetti, presentato da Cristina Comencini e Benedetta Tobagi

Malaparte. Morte come me (Baldini&Castoldi) di Monaldi&Sorti, presentato da Franco Cardini e Lucio Villari

Un’educazione milanese (Manni) di Alberto Rollo, presentato da Giuseppe Antonelli e Piero Dorfles

E se poteste votare, la vostra cinquina quale sarebbe? Io dico solo che Santoni, Cognetti e Rossari sarebbero una gran bella terzina.

2 Risposta

  1. Ciabatti, Rossari, Marchelli, Santoni e Parazzoli

Lascia un commento