Tags : Fandango Libri

Incipit

Apnea

È quasi l’ora di pranzo. Sto sciando insieme alla mia fidanzata, in realtà la precedo perché è troppo lenta. È quasi l’ora di pranzo. Ho la faccia immersa nella neve. Non sento più niente, come fossi dentro un batuffolo d’ovatta. Non riesco a respirare. Qualcuno mi prende la testa tra le mani e la gira: […]Leggi di più

Incipit

Il trasloco

Milan trovò un breve film allegato a un messaggio vuoto, la prima notte che lui e Mara trascorsero nella nuova casa. I vecchi mobili, sistemati nell’ambiente ancora estraneo, piuttosto che rassicurarlo gli procuravano un senso leggero di disorientamento, al quale tentava di sottrarsi concentrandosi sul lavoro di riordino e pulizia di ogni stanza. Saliva le […]Leggi di più

Incipit

Famiglie

Nella camera c’è odore di chiuso, il riscaldamento è troppo forte e secca la bocca. Ada pensa che è tutto sbagliato nella sua casa e per questo Daniele fugge, ancora una volta, prima del giorno. La maniglia del bagno è rotta, il vetro della porta del corridoio è stato sfondato da una pallonata e mai […]Leggi di più