BlisterNews 27 gennaio

#BlisterNews le notizie in breve dal mondo dell’editoria ► Frances Hardinge vince il Costa Book Award ► È il Giorno della Memoria onoriamolo con una storia da non dimenticare ► Pistoia Capitale della cultura nel 2017 ► Libricity, Cityteller: vanno forte le app dei libri…

Clicca Spreaker e ascolta il notiziario di oggi.

Spreaker BlisterNews

Guarda la diretta (o la replica) su Periscope 

Periscope Logo

► NEWS
In lizza c’erano Aquileia, Como, Ercolano, Parma, Pisa, Spoleto, Taranto e Terni… a spuntarla? Pistoia che, nel 2017, sarà la Capitale italiana della cultura. Ravenna nel 2015, Mantova nel 2016, Matera nel 2019 ogni anno, infatti, si indice una gara per incoronare una città così da “sostenere, incoraggiare e valorizzare la autonoma capacità progettuale e attuativa delle città italiane nel campo della cultura, affinché venga recepito in maniera sempre più diffusa il valore della leva culturale per la coesione sociale, l’integrazione senza conflitti”.

Gran Bretagna. Il Costa Book Award, uno dei premi più rinomati che incorona il libro dell’anno scritto da un autore inglese o irlandese,Frances Hardinge con The Lie Tree stavolta è andato a Frances Hardinge con The Lie Tree, una storia fantastica, un romanzo per ragazzi – era dal 2001 con Philip Pullman che non vinceva un autore di storie per i giovani lettori – in Italia di questa autrice è stato pubblicato solo Volo nella notte da Fabbri.

Francia. Inizierà domani la 43esima edizione del Festival international de la bande dessinée d’Angoulême, si tratta di una delle più note manifestazioni dedicate al fumetto e si tiene dal 1974. Chiacchieratissimo quest’anno per questioni di genere (nessuna donna in lizza per il premio principale e poi sei nomi aggiunti in corsa) e pare proprio che le polemiche non siano state archiviate. Tra i tre finalisti del Grand Prix 2016, infatti, ci sono Alan Moore, Hermann e Claire Wendling che, ha dichiarato, in caso di vittoria rifiuterà il premio.

Siete a caccia di un libro? Avete peregrinato da libreria a libreria senza risultato? Consultate Libricity preziosa app che vi permette di cercarelibricity-la-libreria-la-città un titolo a Milano, Torino, Venezia, Udine, Bergamo, Roma. Ideata da Adriano Guarnieri e Lorenzo Losa (che nel 2014 si erano già inventati questo) è un motore di ricerca che vi permette di mappare le librerie che hanno i titoli che vi interessano. Ovviamente è una risorsa preziosa per scoprirle le librerie! E conoscere quelle più affini ai vostri gusti. Tra l’altro Libricity è “gemellata” con un’altra app interessante: Cityteller, una piattaforma social che vi permette di geolocalizzare i luoghi dei libri. Questo significa che potete conoscere città, strade e palazzi attraverso le parole degli scrittori.  Ovviamente è una occasione per raccontare in modo diverso le storie lette e creare un ponte tra il mondo che abitate e quello che sperimentate attraverso i libri.

► AGENDA
Era il 27 gennaio 1945 e le truppe sovietiche del maresciallo Ivan Konev arrivarono nella città di Oświęcim (Auschwitz in tedesco) e varcarono i cancelli del campo di concentramento scoprendo quello che nascondeva. Per questo oggi festeggiamo il Giorno della Memoria, ricordiamo cioè la Shoah, lo sterminio del popolo ebraico. Sull’argomento vi coniglio tre classici: Un sacchetto di biglie di Joseph Joffo; Il bambino di Noè di Eric-Emmanuel Schmitt e La notte di Elie Wiesel. Nasceva oggi, nel 1832, Lewis Carroll che in realtà è uno pseudonimo (Charles Lutwidge Dodgson è il vero nome) l’autore di Alice nel Paese delle Meraviglie e Attraverso lo specchio e quel che Alice vi trovò. Nel 1931 nasceva Mordecai Richler autore de La versione di Barney, il suo ultimo libro e il più famoso; L’apprendistato di Duddy Kravitz (The Apprenticeship of Duddy Kravitz) è stato il primo suo romanzo a riscuotere grande successo divenuto, nel 1974, un film per la regia di Ted Kotcheff, con Richard Dreyfuss nel ruolo di Duddy Kravitz.

 ► LA PUNTURA
I giornalisti danno le notizie e non vanno ringraziati, signori miei. Soprattutto se vi citano. Al massimo fate circolare le notizie che considerate più interessanti e raccontate meglio. Questo sì. Il resto sono cose per scambisti: tu parli di me, io di te quando ti ringrazio e siam tutti citati e contenti (tranne i lettori).

► IN LIBRERIA
Quanti libri sono usciti? Oggi 53! Per la classifica dei più venduti nelle ultime 24 ore:  Il nome di Dio è misericordia di papa Francesco (Piemme), Noli me tangere di Andrea Camilleri (Mondadori) e al terzo posto torna sul podio (trainato dal film che è passato in tv due giorni fa) Cinquanta sfumature di Nero di E. L. James (Mondadori).

► PER APPROFONDIRE LE NOTIZIE

2 Risposta

  1. La capitale della cultura 2015 non è Mantova? 😀 Bella Pistoia, a me piace un sacco, solo che se la filano in pochi perchè in Toscana ci sono centri più noti. E per sta sera si fa ancora in tempo ad andare a vedere The Eichmann show, purtroppo fuori solo il 25 26 e 27, il film documentario sul processo al criminale nazista, noi l’abbiamo visto lunedì e merita molto. BACIONE

    • Matera nel 2019! Mantova nel 2016 e Ravenna per il 2015. E per il documentario: brava a ricordarlo! Peccato siano solo tre giorni… Baci!

Lascia un commento