Libri a Colacione #37

Clicca PLAY e ascolta la puntata!

#VOLTAPAGINAstalin + Bianca
Stalin + Bianca, Iacopo Barison, Tunué, p. 176 (9,90 euro) anche in ebook
Stalin e Bianca sono inseparabili (cioè si dovrebbe dire che Stalin più Bianca è) sono adolescenti e hanno i loro guai. Bianca è una non vedente ma ama la vita, la musica classica, scrive poesie e no, non molla; Stalin (per via degli enormi baffi) vorrebbe diventare un regista (e filma tutto, perché non ha una penna); con la gente non va granché d’accordo, soprattutto fa molta fatica a gestire le proprie emozioni, tra tutte la rabbia. E, infatti, eccolo litigare con il compagno della madre, un litigio pesante… e Stalin teme il peggio, ha paura di averlo ucciso, così scappa, dalla verità e dal quartiere degradato in cui abita. Non è solo però: con sé porta Bianca che è, nonostante la sua condizione, una guida. Una sorta di faro. Ha inizio così un viaggio apocalittico a zonzo per un Paese allo sbando, una gimcana tra fallimenti, depressioni, drogati, ribelli… Ci vogliono poche righe per rimanere fregati e incollati al romanzo. Per chi lo sa, resistere al cambiamento, rimanere ciò che si è, è una dura lotta contro il mondo là fuori. (Sulla copertina trovate un arcobaleno, molto azzeccato, leggendo scoprirete perché).

Mantellini_x_giornali#DAGUSTARE
La vista da qui. Appunti per un’internet italiana, Massimo Mantellini, minimum fax, p. 120 (10 euro)anche in ebook
Innovazione, progresso, futuro, tecnologia, libertà… in una parola la rete, analizzata e osservata da una prospettiva ben precisa: l’Italia. Perché, diciamocelo, forse avendo un grande passato da difendere abbiamo svariati problemi con l’innovazione. “Una presa di coscienza collettiva di nuove possibilità, in Italia ancora non c’è. Si nota semmai un atteggiamento contrario. Opporsi con ogni mezzo all’innovazione tecnologica è uno dei vizi più deprimenti che viene elegantemente praticato dalle menti migliori della generazione.” (Come dargli torto, è sufficiente vedere quel che succede con gli ebook: basta nominarli per sentirsi dire “eh, ma il profumo della carta”, come se il libro digitale non fosse un’altra occasione di lettura ma una minaccia per la cultura, la carta e i libri tutti.) Internet non è solo “qualcosa da usare” ma è un linguaggio (più linguaggi) da comprendere, permette di avere libero accesso all’informazione (fruirla e pure modificarla). Definirlo saggio è antiquato, è più  il romanzo di un punto di vista sul mondo. Consigliato a chi? Tutti, perché la tecnologia riguarda tutti, soprattutto chi crede di non averci nulla a che fare.

#BELLISSIMIL'estate_in_cui_accadde_tutto
L’estate in cui accadde tutto, Bill Bryson, traduzione di Isabella Blum, Guanda, p. 552 (19,50 euro) anche in ebook
Pensate a un anno. Uno che sia speciale per lo sport, la politica, l’economia… ecco, quel geniaccio dell’autore fa proprio questo, ci racconta il 1927 e lo fa attraverso i fatti – piccoli e grandi – che non solo lo hanno caratterizzato ma hanno influenzato il futuro. La grande Depressione è ancora lontana e l’America è quel Paese in cui la gente si riversa per le strade e si gode lo spettacolo, qualsiasi esso sia (non c’era la tv, signori!). Per esempio l’incendio di un hotel in costruzione, un diversivo niente male pure per Clarence Chamberlin e Bert Acosta che stanno sorvolando, a bordo di un piccolo aeroplano, Long Island per stabilire il record di 51 ore in volo (volando per quasi 6600 chilometri!). Un fatto non irrilevante visto che permetterà a Charles Lindbergh di trasvolare l’Atlantico (da Long Island fino a a Parigi). Ma gli eventi speciali si sprecano: dalle imprese del massacratore, il pugile Jack Dempsey; a Babe Ruth, che con i suoi fuori campo stravolgerà il baseball; e poi la tecnologia che fa il suo ingresso nelle case, le persone che si spostano sempre di più in automobile, la settimana lavorativa che passa da 60 a 48 ore, il decollo dell’editoria… un romanzo sorprendente con personaggi eccezionali per tutti quelli che sì, vogliono assistere al miracolo!

0 Risposta

  1. […] Stalin + Bianca di Iacopo Barison, Libreria Marco Polo 09/2014, Libri a colazione: Stalin + Bianca di Iacopo Barison, BookBlister, Radio 105, di Chiara Berretta Mazzotta 11/09/2014, Stalin + Bianca di Iacopo Barison, […]

Lascia un commento