BlisterNews 15 aprile 2016

#BlisterNews le notizie in breve dal mondo dell’editoria ► Il romanzo profezia del Titanic  ► La Stampa vi chiede come deve cambiare ► I libri che vendono in Sudafrica non sono in classifica ► La più grande libreria del mondo sarà a…

► NEWS
Sudafrica. Aumenta il fatturato generato dalla vendita di libri fisici del 2,47%. Aumento generato in particolare dall’incremento del prezzo medio dei libri del 9,44%. Diminuiscono invece le copie vendute. La saggistica continua ad avere maggior peso della narrativa ma si registra un leggero aumento delle vendite della narrativa per adulti. Le vendite dei libri per bambini e ragazzi sono aumentate del 13,95%. Il player di maggior successo? È Jonathan Ball Publishers, con una quota di mercato del 24,46%, seguito da Penguin Random House con il 23,97%. Il libro più letto dell’anno infine è stato Golden Lion di Wilbur Smith – edito proprio da Jonathan Ball Publishers – con 20.570 copie vendute. Nel mese di dicembre i dieci libri più venduti rappresentavano soltanto il 3,89% delle vendite complessive e i cento titoli più venduti il 15,33%. Quindi il fatturato per l’84,67% è stato generato da libri che non si trovano in classifica!

Iran. Aprirà a Teheran e batterà il primato della The Strand di New York, che copre un’area di 14mila metri quadrati. Di metri quadrati ne avrà infatti 45mila (e con un parcheggio da 5mila posti). Conterrà un’area dedicata ai bambini, con un auditorium dove mettere in scena produzioni teatrali tratte dai libri e si chiamerà Book Garden. Un complesso di 100mila metri quadrati, al momento ancora in costruzione. Quello iraniano è un mercato editoriale florido (l’inflazione negli ultimi anni ha però fatto crescere molto il prezzo medio dei libri).

Il quotidiano “La Stampa” vuole rinnovarsi. E per realizzare la versione 3.0 chiede aiuto ai suoi lettori: “L’informazione appartiene a tutti, per questo La Stampa ha deciso di dare a ogni lettore l’opportunità di partecipare al primo laboratorio dedicato al giornale di domani: La Stampa 3.0” potete, entro il 2 maggio, scrivere in 500 battute la tua idea su come dovrebbe essere il giornale del futuro. Quali temi dovrebbe affrontare e come?

Conoscere i social per usarli, se va, conoscerli per avere una idea di cosa siano. Tra le novità ancora poco note qui da noi c’è Snapchat. Se avere provato a usarlo e non ci avete capito niente date un occhio a questo pezzo del Post. Perché se li conosci magari non li usi i social, me so lo fai lo sai fare meglio!

► AGENDA
Oggi, era il 1912, alle ore 2.27 affonda nell’Oceano Atlantico il Titanic. Sopravvivono 706 persone ne muoiono ben 1517. Oltre alle 18 trasposizioni cinematografiche si narra pure del romanzo profezia: nel 1898, uscì un romanzo dal titolo Futility, or the Wreck of the Titan. L'autore Morgan Robertson scrisse nel libro la storia di un transatlantico chiamato Titan, il più grande mai costruito e considerato inaffondabile, che nel mese di aprile finisce in rotta di collisione con un iceberg nel Nord Atlantico affondando in poche ore.

Nel 1941 a Ginevra muore lo scrittore Robert Edler von Musil autore del romanzo incompiuto L’uomo senza qualità (incompiuto ma molto corposo suddiviso in tre parti, un’opera monumentale, il lavoro di un'intera vita) che racconta di Ulrich, uomo simbolo del Novecento.

► LA PUNTURA
Che nel 2016 ancora non si trovino i nomi dei traduttori dei libri è segno di una preoccupante sciatteria. Cominceremo a dimentcarci i nomi degli editori e dei gianlisti che non sanno

► IN LIBRERIA
Quanti libri sono usciti? Oggi sono solo 5. E da oggi in poi le classifiche canoniche le lasciamo da parte (tanto i dati non li conosciamo davvero) e sbirceremo le classifiche dei librai. Per esempio alla Libreria Lirus di Milano al primo posto della loro classifica c’è Una notte soltanto, Markovitch di Ayelet Gundar-Goshen (traduzione di Raffaella Scardi e Ofra Bannet, La Giuntina).

 ► PER APPROFONDIRE LE NOTIZIE

Nessun commento ancora

Lascia un commento