Libri a Colacione 15 maggio 2021

 Libri a Colacione 15 maggio 2021

Tornano i Libri a Colacione, la rubrica di Tutto Esaurito su Radio 105! Questa settimana: Cuore di rabbia di Marina Visentin e Il teorema del maiale di Pete Lindsay e Mark Bawden.

Clicca per il podcast


CUORE DI RABBIA
di Marina Visentin, Sem, pagine 349, anche in ebook
Cuore di rabbia

Giulia Ferro a Milano c’è tornata controvoglia. Certo, una promozione è una promozione. Ma quanto due anni fa è diventata vicequestore piuttosto che tornare a Milano sarebbe morta.

No, non è morta, non ha neppure ripreso a fumare anche se Alfio Russo, l’ispettore capo, la tenta tutti i giorni. Anzi, forse lui crede che le farebbe pure bene ricominciare… E le farebbe bene ridere. Oh sì, glielo dice spesso.

E anche se ha traslocato da due anni e non ha ancora aperto tutti gli scatoloni (e non ha neppure trovato il tempo di sistemare in ordine alfabetico i suoi libri), concedere una seconda occasione a Milano ha dato i suoi frutti, perché è diversa da come Giulia se la ricordava, più colorata, piena di turisti, più accogliente.

Ma a Milano Giulia ha portato con sé anche i suoi incubi. E un fantasma in particolare. Si chiama Letizia Giorgi, anzi si chiamava perché è morta quando aveva solo 22 anni. È stata ritrovata carbonizzata. Chi invece non è stato mai trovato è il colpevole. Avevano seguito diverse piste all’epoca: fidanzati, droghe, fuga, prostituzione… ma niente, il caso non è stato mai risolto. Erano compagne di università, Letizia era una ragazza normale, con una vita normale, un fidanzato normale. Una tranquilla insomma.

Ma ecco che Giulia deve fare i conti con un altro corpo. Scomparso. Si tratta della signora Esmeralda Musumeci Pratti, una ricca vedova di 72 anni. C’entra la famiglia, c’entrano i suoi soldi o forse il gioco d’azzardo? Che ne è stato di lei? Un caso da risolvere e un caso del passato mai risolto. Perché Giulia a Letizia non smette di pensare. Alla sua amica, che ancora non ha trovato pace. Tra l’altro l’ha sognata di recente…

Inizia così una doppia indagine una al presente e un cold case che la riconduce dove e nata e cresciuta, tra il lago Maggiore e il lago D’Orta. E se volete fare amicizia con una quarantenne pragmatica e incazzosa che non molla, proprio non molla mai, accomodatevi in questo cuore colmo di rabbia.

IL TEOREMA DEL MAIALE
di Pete Lindsay e Mark Bawden, traduzione di Francesco Zago, DeAgostini, pagine 150, anche in ebook

IL TEOREMA DEL MAIALE

Gli autori di questo testo sono due psicologi esperti di problem solving strategico. Cioè sono persone che si domandano: cosa vi impedisce di raggiungere i vostri obiettivi? Qual è il cambiamento che cercate? Ipotizziamo che siate in grado di metterlo in atto, cos’altro si dovrebbe verificare? Perché sì, basta questo piccolo slittamento, questa proiezione per innescare un meccanismo interessante. Per guardare i problemi con occhi nuovi.

Perché per affrontare i guai serve un cambiamento. Ma quale? Studiando, intervistano le persone più disparate gli autori si sono interrogati sul perché alcuni individui riescano a introdurre un cambiamento significativo mentre altri no, nonostante – magari – dispongano di maggiori risorse.

Ciascuno di noi per far fronte alle diverse sfide che la vita ci impone deve essere in grado di creare il cambiamento di cui ha bisogno ma capita davvero spesso che farlo sia una impresa titanica.

Per spiegarci come uscire da questo pantano gli autori adoperano una storia. Racconta di un manager in difficoltà, perché non riesce a rendere il proprio team produttivo a causa dei dissidi interni, e il suo lavoro sta andando letteralmente a rotoli… l’uomo chiacchiera con un barista che pare saperla lunga sulla vita e su come si affrontano i problemi.

Tanto per cominciare è certo che i problemi vadano “puliti”. Perché le persone quando stanno cercando di risolvere una questione complessa, sono per prima cosa certi di conoscerla alla perfezione e sono certissimi di aver tentato tutto ma proprio tutto per risolverla, motivo per cui sono stressati ed esausti. Per molti sarà incredibile ma, nella maggior parte dei casi, queste sono certezze ingiustificata. Perché? Perché quasi sempre stanno affrontando il problema sbagliato.

Ho imparato tanto tempo fa a non fare la lotta con i maiali. Ti sporchi tutto, e in più, a loro piace. (George Bernard Shaw).

Quindi la prima domanda da farsi è proprio: come faccio a individuare il problema giusto? Leggendo non solo scoprirete che ne è stato del povero manager e del suo team scalcinato ma capirete come imparare a vedere e ad affrontare i problemi!

I Libri a Colacione vanno in onda il sabato mattina dopo le 8.30 su Radio 105. Se volate leggere/ascoltare la puntata la trovate qui sul blog e potete recuperare, sempre, il podcast su Spotify, iTunes, Spreaker e Alexa. Alla prossima settimana e buoni libri a tutti!

 

Annuncio digiqole

Articoli correlati