Tu prendi il taxi, io ti racconto una storia

Libri in Taxi è la rubrica dedicata alle video-recensioni che da qualche mese ha il privilegio di andare in giro per l’Italia a bordo di una flotta di mille taxi.

Milano, Roma, Firenze, Torino le città coinvolte nel progetto Toucher®: un touchscreen applicato sul retro del poggiatesta del sedile anteriore dei taxi che trasmette un palinsesto in cui sono previsti programmi di intrattenimento e informazione.

Merito di Celm Italia che sta trasformando il trasporto in taxi in una occasione di comunicazione interattiva.

Parlare di libri in questo modo è una opportunità per provare a far incontrare storie e lettori. Perché se la lettura è un costante innamoramento, (parafrasando Elisabetta Bucciarelli), l’alchimia con una trama assomiglia a un colpo di fulmine.

C’è poi il vantaggio della geolocalizzazione – la tecnologia che permette di identificare la posizione geografica della vettura – così il passeggero può ricevere informazioni utili (disponibilità titoli, promozioni e sconti) sulle librerie presenti nel percorso, così da favorire l’acquisto. Perciò, cari editori, se volete far circolare le vostre storie, provate a metterle in taxi!

<

3 Commenti

  • Le competenze trasversali dell’amore | BookBlister Reply

    4 Aprile 2014 at 9:06

    […] Libri in taxi è la rubrica dedicata alle video-recensioni che da qualche mese ha il privilegio di andare in giro per l’Italia a bordo di una flotta di mille taxi. Milano, Roma, Firenze, Torino sono le città coinvolte nel progetto Toucher®: un touchscreen applicato sul retro del poggiatesta del sedile anteriore dei taxi che trasmette un palinsesto in cui sono previsti programmi di intrattenimento e informazione. Merito di Celm Italia che sta trasformando il trasporto in taxi in una occasione di comunicazione interattiva. Una opportunità per provare a far incontrare storie e lettori. […]

  • Narrativa in taxi | BookBlister Reply

    15 Gennaio 2015 at 17:04

    […] libresche dal bookcrossing – prendi il libro sul sedile a patto di lasciarne un altro – alle recensioni (trasmesse su touchscreen montato nel poggiatesta posteriore e qui c’è il mio zampino) fino alle […]

  • Le competenze trasversali dell’amore Reply

    24 Marzo 2016 at 0:54

    […] Libri in taxi è la rubrica dedicata alle video-recensioni che da qualche mese ha il privilegio di andare in giro per l’Italia a bordo di una flotta di mille taxi. Milano, Roma, Firenze, Torino sono le città coinvolte nel progetto Toucher®: un touchscreen applicato sul retro del poggiatesta del sedile anteriore dei taxi che trasmette un palinsesto in cui sono previsti programmi di intrattenimento e informazione. Merito di Celm Italia che sta trasformando il trasporto in taxi in una occasione di comunicazione interattiva. Una opportunità per provare a far incontrare storie e lettori. […]

Lascia il tuo commento

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password