Tags : Foschi

Incipit

Milano a mano armata

Li guardo dal finestrino del taxi. Loro non lo sanno, ma la mia è una marcia trionfale. Ho scelto il treno perché è come un proiettile, sparato dritto al cuore di questa città. Niente navette affollate dagli aeroporti, niente code in tangenziale, niente parcheggi di autobus. Dritto al cuore e ora lungo le vene pulsanti, […]Leggi di più