Un anno a impatto zero

Sempre in tema di regali di Natale, ecco un libro perfetto per gli spreconi, i consumatori incalliti, quelli che la macchina la prenderebbero pure per arrivare dal divano al letto… persone certe che fare del bene al pianeta sia, non solo molto difficile, ma anche parecchio faticoso. Scopriranno – con un certo autocompiacimento – che  in effetti è proprio così ma impereranno anche parecchi trucchi per non danneggiare troppo il proprio  pianeta.
È davvero possibile vivere in maniera ecosostenibile? Se lo è domandato anche il giornalista Colin Beaven, che non si è limitato a trovare una risposta a parole ma ha deciso di mettersi alla prova in prima persona.
È nato così il progetto Impatto Zero: 365 giorni abolendo gradualmente rifiuti, detersivi, ascensori, mezzi pubblici, cibo confezionato, aria condizionata, televisione, carta igienica. 365 giorni adottando gradualmente bicicletta, monopattino, local food, candele, pannolini di cotone, bucati a mano.
L’uomo, diabolico, ha trascinato in quest’incredibile avventura anche moglie, figlia e cane! Se state pensando che sia impossibile vivere a impatto zero in una metropoli, tenete presente che il nostro eroe abita a New York e non in un paesino di campagna. E ha dovuto faticare no poco – a cominciare dalle migliaia di scalini cui era costretto ogni giorno – per non abbandonare il proprio piano.
Un esperimento sorprendente, esasperante, folle, in cui l’Uomo a Impatto Zero scopre che la vita senza auto, tv, shopping compulsivo, pizza d’asporto non significa ascetismo, ma semplicemente più movimento fisico, più salute, più risparmio.
Ecco, non è necessario diventare bravi come lui – quando lo intervistai all’uscita del libro, non accettò un bicchiere di carta per bere, ma lo fece con un barattolo di vetro portato da casa. Non si tratta insomma di abbandonare ogni lusso tecnologico ma di prendere coscienza dei lussi che ci circondano, per imparare a dosarli con più intelligenza.
Leggere per credere!

Un anno a impatto zero, Colin Beaven, traduzione di Nello Giugliano, Cairo, p. 320 (14,50 euro)

0 Commenti

Lascia il tuo commento

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password