Libri in Taxi

Questo video viaggerà sui taxi di Torino. Sia durante il Salone del libro sia per tutto il mese di giugno.

Merito di Celm Italia e del loro Toucher: un touchscreen montato all’interno dei poggiatesta posteriori. Ed ecco che il taxi diventa un luogo ideale per informarsi, riceve notizie utili sulla città e i trasporti, guardare un video musicale e ascoltare la recensione di un libro.

Un nuovo spazio anche per i libri, sì. Comodamente seduti si potrà ascoltare una trama, guardare un booktrailer o l’intervista a un autore. Sperando che gli editori non si lascino sfuggire questo spazio.

Il progetto Toucher prevede l’installazione su 100 taxi per Torino, 300 per Milano e Roma entro giugno 2013, per arrivare a dicembre 2013 con 200 taxi su Torino, 500 a Milano e Roma.

E le potenzialità sono infinite grazie al geolocalizzatore: le notizie e i programmi potranno infatti variare in base ai percorsi, fornendo ai viaggiatori info sempre più personalizzate e puntuali. Senza contare la possibilità per una azienda di fidelizzare la clientela, indagare i gusti dei fruitori.

Se ne parlerà questa sera a Smart city (alle 21) su Radio 24.

<

2 Commenti

  • sandra Reply

    16 maggio 2013 at 18:37

    Viaggi e libri un binomio affascinante e indovinato. In becco al gufo per questa tua nuova iniziativa davvero bella. In taxi io di solito mi rompo a mille.
    Ed enjoy anche il salone, quest’anno mancherò, per una serie di motivi, non ultimo purtroppo un po’ di disillusione a riguardo, anche se rimane un gran bel luna park. Insomma goditelo così poi potrai raccontarcelo inforcando i tuoi personali occhiali con le lenti colorate di amore per i libri ben scritti e dalle trame avvincenti.
    Un bacio grande

    • Chiara Beretta Mazzotta Reply

      17 maggio 2013 at 9:28

      Sono appena arrivata. Pausa colazione… Bisogna essere preparati a fendere la folla!
      Un bacio

Lascia il tuo commento

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password