Libri a Colacione 2 marzo 2019

Libri a Colacione 2 marzo 2019

Tornano i Libri a Colacione, la rubrica di Tutto Esaurito su Radio 105! Come fare amicizia con un fantasma di Rebecca Green e Come far fallire una startup ed essere felici di Andrea Dusi.


Vuoi ascoltare la puntata? Ecco il podcast!


COME FARE AMICIZIA CON UN FANTASMA
scritto e illustrato da Rebecca Green, Tunué

COME FARE AMICIZIA CON UN FANTASMAscritto e illustrato da Rebecca Green

Bambini, siete terrorizzati dai fantasmi? Mamme, siete terrorizzate dal terrore dei vostri bambini? Per non dire degli adulti che non ci credono ma… hanno paura lo stesso. Perché mai? IL vero guaio è che le persone i fantasmi non li conoscono affatto!

E poi, per prima cosa, corre l’obbligo di sottolinearlo: è molto molto molto molto difficile trovare un fantasma e nella maggior parte dei casi, mi spiace deludervi, è un falso allarme! Ma se sarete così fortunati da incontrarlo… occhio! Potreste comportarvi nel modo sbagliato.

Ecco quindi una guida pratica per fare amicizia con un fantasma.

Come fare amicizia con un fantasma di Rebecca Green 1

Per prima cosa accertatevi di avere a che fare con un vero fantasma. Basta avvalersi della preziosa guida alla classificazione dei fantasmi che troverete nel libro. Poi salutatelo e dite il vostro nome, perché i fantasmi sono creature sensibili e se scappate urlando ci restano male, invitatelo a entrare in casa e mai e poi mai cercate di toccarlo o attraversarlo con la mano gli fareste venire un brutto mal di pancia.

Se poi le cose dovessero andare per il verso giusto e diventaste amici, nel libro troverete consigli sulle sue ricette preferite, sui libri che ama leggere e sui giochi che gli piace fare. Ma scoprirete anche come prendervi cura di lui nel tempo, quando lavorerete, quando metterete su famiglia, quando invecchierete…

Insomma questa amicizia potrebbe durare per tutta la vita. E oltre!

COME FAR FALLIRE UNA STARTUP ED ESSERE FELICI
di Andrea Dusi, Bompiani, 112 pagine, anche in ebook

COME FAR FALLIRE UNA STARTUP ED ESSERE FELICIdi Andrea Dusi, Bompiani

Lo storytelling sul fenomeno startup racconta più o meno questo. Ci sono due o più tizi, abbastanza nerd, che condividono un luogo angusto – cantina, solaio, garage… – hanno una idea, geniale, ovvio. E allora la cominciano a testare, trovano degli investitori e poi ecco la triade: soldi, successo, fama.

Peccato che, se si vanno a guardare le statistiche si scopre che 9 startup su 10, schiattano. E il guaio è che la retorica della narrazione sulle startup fallisce anche quando racconta quella sopravvissuta perché non rende bene l’idea di che vita da funambolo insonne e stressato sia quella dell’imprenditore.

Un fallimento non mette mai la parola fine, ma può essere l’incipit di una nuova storia.

Questo libro vi racconta non dell’una che ce l’ha fatta ma delle nove che hanno ricevuto l’estrema unzione, facendo per voi qualcosa di molto utile: vi mostra tutti gli errori, tutti i passi falsi che sono, ahimè, un biglietto abbastanza sicuro per l’insuccesso. E lo fa attraverso sette capitoli che raccolgono e mettono in evidenza le cause di insuccesso più letali e maggiormente frequenti tra le startup.

A scriverle è qualcuno che ha sperimentato sia la startup vincente, sia molti insuccessi. Di cui nessuno parla. Soprattutto nel nostro Paese in cui il fallimento è proprio un tabu. Una parola ostile, una esperienza di cui vergognarsi. E invece nella cultura americana il fallimento viene “compreso e rispettato come parte costitutiva di un percorso”.

Senza contare che i fallimenti ti insegnano una cosa preziosa: quello che non va fatto, ciò che non funziona. Gli errori in partenza, strategici, di pianificazione e di esecuzione, di gestione finanziaria…

Quindi se avete il timore di tentare, se siete appena stati travolti da un insuccesso, provate a ripartire da qui. Da chi ai fallimenti ha prestato molta attenzione e li ha trattati con rispetto.

Ti sei innamorato di un libro? Condividilo e raccontami perché è speciale e diventerà il prossimo BookBlister consiglio della settimana! Manda una mail a info@bookblister.com
<

0 Commenti

Lascia il tuo commento

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password