Libri a Colacione 25 maggio 2019

Libri a Colacione 25 maggio 2019

Tornano i Libri a Colacione, la rubrica di Tutto Esaurito su Radio 105! Questa settimana: Nato per non correre di Salvo Anzaldi e Questo è il marketing di Seth Godin.


Vuoi ascoltare la puntata? Ecco il podcast!


NATO PER NON CORRERE
di Salvo Anzaldi, CasaSirio, pagine 266, anche in ebook

NATO PER NON CORRERE di Salvo Anzaldi, CasaSirio, pagine 266

Salvo ha solo 8 anni quando scopre che essere un bambino può trasformarsi in un “mestiere” pericoloso. Lo è se non puoi permetterti di fare le cose da bambino tipo correre, arrampicarsi e tirare calci al pallone.

Perché quando giochi, ti sbucci le ginocchia, ti graffi, caschi… insomma lividi e ferite sono un po’ la misura del divertimento.

Salvo, però, non può permettersi di farsi male, tutta colpa di una malattia genetica che si chiama emofilia e che rende la coagulazione inefficiente. Il che significa avere piastrine che non fanno il proprio dovere e un taglio diventa un guaio serio che può trasformarsi in una emorragia.

Ma ci sono problemi ancora più insidiosi perché nascosti, per esempio i versamenti delle cartilagini che rovinano irrimediabilmente le articolazioni.

Ed è proprio quello che accade a Salvo che al pallone non rinuncia – mai! – e che si ritrova da adulto con una protesi in titanio al posto del ginocchio. Ma per il protagonista vivere al sicuro significherebbe vivere a metà e rinunciare alle passioni che ama. Insomma non vivere affatto.

Salvo non avrebbe però mai immaginato di correre una maratona. Tutta colpa di un medico che un giorno gli ha fatto una proposta decisamente inaspettata… una scintilla che lo porterà nel 2015 a New York per correre la maratona.

Salvo Anzaldi è uno dei cinque emofilici ad aver corso i 42 chilometri più famosi al mondo e questa è la sua storia, una storia vera. Per tutti quelli che dicono “non ce la farei mai”, “ormai non posso più farlo. La prossima volta pensate a lui, allacciate le scarpe e iniziate a correre!

QUESTO È IL MARKETING
di Seth Godin, traduzione di Micaela Uzzielli, Roi edizioni, anche in ebook

QUESTO È IL MARKETING di Seth Godin, traduzione di Micaela Uzzielli, Roi edizioni

Ogni cosa intorno a noi pare in vendita. Tutti vendono e si vendono. Nella maggior parte dei casi lo fanno malissimo e allora li vediamo troppo, tanto da averli a nausea, o non li vediamo affatto, ed è come se non esistessero.

Ma il marketing non è solo piazzare un prodotto a un consumatore. Si fa marketing quando si comunicano contenuti sui social, quando si contratta un aumento o si raccolgono fondi per una causa in cui si crede.

Fare marketing non significa abbindolare le persone o convincerle a fare qualcosa. Significa capirle, prima di tutto, e aiutarle a risolvere un problema. Ha molto più a che fare con la fiducia che con la capacità di persuasione…

E fare marketing, oggi, è sempre più difficile. La sfida di certo non comunicare al meglio in tv o sulla carta stampata, la sfida non è la pubblicità semmai è non fare pubblicità! Perché oggi il campo di battaglia è l’aria che respiriamo, cioè è la rete che non è tutta intorno a noi: noi ci siamo immersi! Costantemente. E le persone che comprano sono sollecitate ininterrottamente a comprare un numero infinito di prodotti.

Come è possibile emergere?

Perciò se le vostre idee restano confinate nel vostro piccolo orticello e non si diffondono, se i clienti non sono affatto felici di voi, se il mondo non riuscite nel vostro piccolo a migliorarlo… il marketing lo state facendo male.

La soluzione sta nel cambiare approccio. Per farlo bisogna essere preparati, conoscere il contesto e, soprattutto, si deve cambiare costantemente perché la tecnologia il mondo lo rivoluzione di continuo. Oggi giorno accade qualcosa che, inevitabilmente, ci cambia come persone e consumatori.

Che cosa si deve fare? Chiedetelo a Seth Godin! Vedrete le cose in modo diverso

Ti sei innamorato di un libro? Condividilo e raccontami perché è speciale e diventerà il prossimo BookBlister consiglio della settimana! Manda una mail a info@bookblister.com
<

26 Commenti

Lascia il tuo commento

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password