L’ingannevole paura di non essere all’altezza – Roberta Milanese

 L’ingannevole paura di non essere all’altezza – Roberta Milanese
Autore: Roberta Milanese
Casa editrice: Ponte alle Grazie
126 pagine
Compra adesso

Avere paura di non essere all’altezza è qualcosa di buono? Qualcosa che ci porta a migliorarci a fare il passo in più per colmare una lacuna? Purtroppo, per la maggior parte delle persone non sentirsi abbastanza è un limite, un dolore. Anzi, per molti è proprio una condizione debilitante.

Il punto è che più una società affonda nel benessere, più le performance richieste sono elevate maggiore il senso di insicurezza provato dalle persone. E ciò accade perché abbondano le comodità, i benefit e quindi non ci formiamo, passo dopo passo, ostacolo dopo ostacolo. E poi a un certo punto è come se la società presentasse il conto tutto assieme.

E il guaio è che spesso non vediamo questo disagio come un problema sociale ma come una ferita personale, una macchia con cui fare i conti e da tenere segreta. Ma come sempre i libri ci aiutano a vedere meglio.

E Roberta Milanese per prima cosa fa per noi una fotografia della situazione e ci racconta questa paura diffusissima del fallimento quella che chiama l’epidemia del fallimento. Certo c’entrano anche i social network e questo costante effetto “vetrina” per cui ci sentiamo perpetuamente esposti, nudi, misurabili. Giudicabili.

Ma più spesso il guaio siamo noi: quel giudice implacabile che alberga dentro di noi ed emette sentenze senza appelli. “E non deve Sorprendere che, nella maggior parte dei casi, chi più sperimenta queste sensazioni di inadeguatezza siano invece persone decisamente capaci e dotate, a cui il resto del mondo attribuisce forti caratteristiche di desiderabilità”.

E arriviamo così dritti dritti alla famigerata “sindrome dell’impostore” che percepiamo quando – nonostante i meriti e i risultati – temiamo che tutto prima o poi crollerà quando gli altri ci smaschereranno dimostrando quanto siamo incapaci e inadeguati.

Inizia così un viaggio che ci conduce alla scoperta della nostra autostima, della capacità di esporci e di gestire i conflitti, delle paure e dei rifiuti. Un libro davvero prezioso per prenderci cura di noi stessi. E imparare a osservarci con uno sguardo amorevole e più obiettivo.

Annuncio digiqole

Articoli correlati