Tags : Claudia Crivellaro

Incipit

Schegge

Marc Lucas esitò. L’unico dito ancora illeso della sua mano fratturata indugiò a lungo sull’antiquato campanello in ottone prima di decidersi a premerlo. Non sapeva più quale momento della giornata fosse. La paura delle ultime ore gli aveva rubato anche la percezione del tempo, che lì, in mezzo alla foresta, appariva senza alcun significato. Il […]Leggi di più