Tags : Elliot edizioni

Incipit

Memorie di un vecchio giardiniere

Era una mite mattina d’autunno, di quelle in cui la foschia dell’alba si tramuta in una pioggerella leggera e l’acqua gocciola da ogni dove. Non era ancora una vera avvisaglia dell’inverno, quanto piuttosto una dolce pausa fra due stagioni che danno sempre il meglio di sé: né troppo caldo, come era stato; né troppo freddo, […]Leggi di più

Incipit

The cleaner

Porto la macchina in fondo al vialetto. Mi appoggio con la schiena al sedile. Cerco di rilassarmi. Oggi, giuro su Dio, ci devono essere almeno trentacinque gradi. L’afa di Christchurch. Il tempo è schizofrenico. Il sudore mi goccia dal corpo, ho le dita umide e scivolose come lattice. Mi sporgo in avanti e giro le […]Leggi di più

Incipit

Schegge

Marc Lucas esitò. L’unico dito ancora illeso della sua mano fratturata indugiò a lungo sull’antiquato campanello in ottone prima di decidersi a premerlo. Non sapeva più quale momento della giornata fosse. La paura delle ultime ore gli aveva rubato anche la percezione del tempo, che lì, in mezzo alla foresta, appariva senza alcun significato. Il […]Leggi di più