Il sospetto

 Il sospetto

Il sospettoE per gli Scelti da voi, grazie alla recensione di Gianluca Limone.

Nel romanzo d’esordio di Chris Pavone il personaggio principale è Kate, sposata con Dexter, un esperto di sicurezza informatica bancaria. Quando al marito viene offerto un nuovo lavoro in Lussemburgo, Kate pensa che questa sia l’occasione ideale per dare un colpo di spugna al proprio passato di agente della CIA (un passato di cui tutti sono ovviamente all’oscuro).
Arrivati in Europa, però Kate comincia a capire che le cose non sono esattamente come sembrano e che forse non era l’unica a mentire. Insomma sarà forse per colpa del suo ex impiego – diversi gli episodi che verranno raccontati nel corso della narrazione – ma la protagonista del marito non riesce proprio a fidarsi. E anche “grazie” all’aiuto di Julia e Bill, due agenti dell’FBI, ben presto si accorgerà che Dexter non è affatto la persona che credeva. Solo che Kate non è neppure sicura che i due siano davvero quello che dicono di essere…
Una raccomandazione: in questo romanzo non pensate di dare alcunché per scontato. Vi basterà girare pagina, per capire di aver preso un granchio!
Un libro che si legge in un soffio, speriamo in un seguito.

Il sospetto
, Chris Pavone, traduzione di Alfredo Colitto, Piemme, p. 440 (19 euro) anche in ebook

Annuncio digiqole

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *