BookCity: mini programma a ostacoli

Ostacoli? Lo spazio e il tempo, ché gli eventi sono tanti, troppi se siete sprovvisti del dono dell’ubiquità.

Ieri è stata una giornata all’insegna dei mestieri del libro e del leggere digitale con una bellissima pausa narrativa insieme con Natalia Fenollera. Sono insomma sopravvissuta alle prime ventiquattro ore (nonostante due Tachifludec, due tachipirine… coadiuvati da uno spritz e due bicchieri di vino bianco).

Oggi la guerra si è fatta più aspra ché c’è lo sciopero. Però non piove! Quindi, tra una camminata e l’altra, ho fatto progetti per le prossime ventiquattro ore che saranno ancora più ricche di eventi.

Come sempre: presentatevi almeno mezzora prima per gli eventi più blasonati e controllate per i laboratori dei bambini se è necessaria l’iscrizione.  Vi ricordo di tenere d’occhio l’hashtag ufficiale #BCM14 per avere news in tempo reale. Qui trovate il programma e qui il file pdf da scaricare.

SABATO 15 NOVEMBRE

PER TUTTI
– Dalle 10.00 alle 18.30 | Il luna park dei libri Castello Sforzesco, Cortile della Rocchetta
Il pubblico di BookCity troverà nel Cortile della Rocchetta coinvolgenti attività sulle parole e sui libri: sfida il professore, parole a squarciagola, frasi da appendere, quale delle tre?, il peso della cultura, il gioco dell’impiccato, parole magnetiche.
Per tutte le età.

– Dalle 15.00 replica alle 17.00 | Aprimi cielo! Planetario, Corso Venezia 57
Un’incursione a sorpresa di Alessandro Bergonzoni, ideata per questo spazio.
Con Alessandro Bergonzoni.

– Dalle 18.00 | #zanzaunlibro. Acquista un libro per le Biblioteche di San VittoreFrigoriferi Milanesi, Sala Philo Via Piranesi 12
Ciascuno dei raggi di San Vittore è dotato di una biblioteca. Ma il patrimonio librario necessita di adeguamento: occorrono dizionari, libri in lingua, classici, saggi e romanzi. Presso la libreria centrale di BookCity, gestita al Castello Sforzesco da LIM, e Libreria Hoepli bookshop del Polo fotografico ai Frigoriferi Milanesi è possibile acquistare libri, audiolibri e dizionari che verranno donati alle Biblioteche di San Vittore.
Con Cecilia Trotto e Paola Rauzi.

– Dalle 18.30 | WEB il film, di Michael Kleiman | Auditorium San Fedele, Via Hoepli 3B
Proiezione in lingua originale con sottotitoli del documentario diretto da Michael Kleiman su internet, sull’interdipendenza e i legami personali.

– Dalle 19.30 | #Conrad Cuore di tenebra, regia di Nicholas Roeg Spazio Oberdan, Vviale Vittorio Veneto 2
(N. Roeg, 1994, 100’. Con James Fox, Tim Roth, John Malkovich, Iman) Kurtz, funzionario di una compagnia belga che traffica in avorio, è forse impazzito nel suo isolato avamposto nel Congo. Il capitano Marlowe è inviato alla sua ricerca.

– Dalle 20.00 | Milano Book Party | Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo Da Vinci, Via Olona 6
Torna con la terza edizione il party organizzato dagli editori indipendenti Instar, Iperborea, minimum fax, Nottetempo, La Nuova Frontiera, Sur e Voland. E anche quest’anno si può salvare un libro dal macero.

– Dalle 20.00 | Cappuccetto Rosso dal punto di vista del lupo Istituto dei Ciechi, Sala Barozzi, Via Vivaio 7
Conversazione tra Maurizio De Giovanni e Stefano Piedimonte sul noir e sul punto di vista dell’assassino.

Con Maurizio De Giovanni, Stefano Piedimonte.

AUTORI
– Dalle 09.00 | Bookdoctor – Pronto Soccorso di Scrittura per tutti Libreria Jaca Book Città Possibile, Via Frua 1
L’angolo Bookdoctor è un momento di consulenza sul testo. Nei vari panel verranno dati consigli sull’efficacia di un incipit, sulla struttura di una storia ancora da scrivere. Utili ed efficaci suggerimenti per trovare uno sviluppo coerente a un’idea narrativa ancora in divenire.
A cura di Theylab.

– Dalle 10.30 | Aria fritta? No, grazie! Perché ha senso insegnare e studiare scrittura creativa Castello Sforzesco, Sale Panoramiche Castello Sforzesco
Un’introduzione allo studio della scrittura creativa. Si comincia spiegando di cosa stiamo parlando. Si prosegue argomentando sul perché le obiezioni alle scuole di narrativa siano infondate e su quali sono i criteri per scegliere quella che fa per noi. Si finisce con una breve lezione, e con qualche esempio convincente di come questa materia non assomigli a nulla di ciò che possiamo imparare al liceo, all’università o da soli.
Con Raul Montanari.

– Dalle 12.30 | Dal selfpublishing agli scaffali Biblioteca Sormani, Sala del Grechetto, Via Francesco Sforza 7
L’autore porta la sua personale esperienza di autore di grande successo, nata dal selfpublishing.
Con G.L. Barone, Luigi Pastore, Andrea Baiocco, Carlo Alfieri, Sabrina Minetti, Cristina Di Canio.

– Dalle 15.45 | L’arte del racconto o della narrazione incompleta Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo Da Vinci, Sala Biancamano, Via Olona 6
«Ecco lo scopo che voglio raggiungere con i miei racconti: trovare le parole giuste, le immagini precise, usare la giusta e corretta punteggiatura in modo che il lettore sia catturato e coinvolto nella storia e distolga gli occhi dalla storia solo se la sua casa prende fuoco […]. Se siamo fortunati, autore e lettore insieme, finiremo l’ultima riga di un racconto e poi rimarremo seduti per un minuto, con calma.» Raymond Carver. Conversazione tra Paolo Cognetti e Christian Raimo.
Con Paolo Cognetti, Christian Raimo.

– Dalle 17.30 | Talento: realizzarsi (e mantenersi) in tempi di crisi. Il coraggio di provarci Piano C, Via Simone D’Orsenigo 18
L’autore esplora significati e implicazioni del talento, offrendo un bel po’ di spunti per avviare una riflessione personale e per individuare e coltivare i propri talenti e quelli delle persone che ci vivono accanto, maanche quelli di coloro che lavorano con noi e per noi.
Con Cristiano GhibaudoEleonora Voltolina.

– Dalle 18.00 | Le nuove voci della narrativa italiana Libreria Utopia, Via Marsala 2
Con Sergio Garufi, Cristiano De Majo, Vincenzo Ostuni, Alessandro Beretta.

BAMBINI
– Dalle 10.30 | Filastrocche per crescere Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci, Sala Cenacolo via San Vittore 21
Riservato a genitori, nonni e figli per vivere le emozioni che muovono i primi passi verso il futuro. Il rapporto fra adulti e bambini è spesso mediato da linguaggi che semplificano la comunicazione rendendola più’ incisiva attraverso gli elementi del gioco e delle emozioni. Rifletteremo e ascolteremo filastrocche, ideate dai nostri autori, per far vivere ai bimbi, ai nonni e ai genitori le emozioni dei primi passi nella vita.
Con Cecilia Fabbri, Loredana Frescura, Raffaella Castagna, Lorenzo Tozzi.

– Dalle 10.30 | NarraMI! Laboratorio di narratologia per bambini (9-11 anni) | Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci, Sala Cenacolo via San Vittore 21
A partire dalla lettura di alcuni passi de Gli sporcelli (Roald Dahl, 1980) avviamo i piccoli lettori alle basi della narratologia, in particolar modo alla costruzione, alla caratterizzazione e alla focalizzazione dei personaggi. I bambini indosseranno le “Lenti dello scrittore” e impareranno a prendere confidenza con i ferri del mestiere tramite giochi ed elaborazione di brevi testi.
Con Laura Piccina, Giulia Pacchiarini.

– Dalle 10.30 | Ma che musica! La grande musica a misura di bambino (0-36 mesi e 3-5 anni) Teatro dal Verme, Sala Piccola, Via San Giovanni sul Muro 2
Nessun palco, nessuna platea, il pubblico al centro e i musicisti tutti attorno! Concerti gratuiti per bambini a cura degli insegnanti AIGAM di Milano.
Prenotazione obbligatoriaaigam.milano@gmail.com

– Dalle 11.00 | Geronimo e Tea Stilton in pelliccia e baffi incontrano i loro piccoli lettori Teatro Elfo Puccini, Sala Shakespeare Corso Buenos Aires 33
La Regina Floridiana è scomparsa, e con lei sono spariti tre oggetti magici:il libro degli Incantesimi, la Sfera di cristallo e la Bacchetta Sussurrante. Riuscirà il Cavaliere Senza macchia e Senza Paura a ritrovarli e a salvare il Regno della Fantasia?

– Dalle 11.00 | Letture a colazione… In libreria! (dai 3 anni) Libreria dei Ragazzi, Via Tadino 53
Lettura animata: un mix esplosivo di albi illustrati de Il Castoro letti e animati da Anna Sicilia per iniziare la giornata alla grande! E a seguire dolci croissant e succhi di frutta per tutti!
Con Anna Sicilia.

– Dalle 11.00 | Esperimenti schifosi (6-9 anni) MUBA Rotonda di via Besana, Via Enrico Besana 12
Un laboratorio per piccoli mostri con attività-gioco ispirate ai libri della serie Missione paura. Si tratterà di un laboratorio interattivo in cui predisporre uno dei tanti esperimenti presenti nel libro Il pericoloso libro degli esperimenti schifosi.
A cura di De Agostini Libri e Timbuktu Labs.

– Dalle 12.00 | Reading al buio for kids Istituto dei Ciechi, Sala Barozzi, Via Vivaio 7
Giuseppe Festa leggerà insieme con due giovani lettori dell’Istituto dei Ciechi di Milano dei brani tratti dal suo romanzo Il passaggio dell’orso. Alla lettura al buio, seguirà un confronto tra autore, lettori e pubblico sulle sensazioni trasmesse dalle parole lette a viva voce nel buio.
Per partecipare: iscriversi mandando una mail a segreteria@fondazionelia.org indicando nome e cognome.
Con Giuseppe Festa.

– Dalle 12.00 | Circuiti di carta. Laboratorio (dagli 8 anni)Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci, Tinkeringzone San Vittore 21
Vuoi mandare un messaggio che ti illumina? Ti servono Led, batterie, nastro di rame, fogli colorati e qualcosa da dire a qualcuno di speciale. Puoi far accendere e spegnere la luce su un biglietto di auguri, illuminare origami, o creare biglietti pop up con disegni tridimensionali che si animano appena li apri. Cos’è il Tinkering? Tinkering è un laboratorio, un ambiente, un metodo, un modo di sperimentare la scienza attraverso attività di costruzione che valorizzano la creatività, l’indagine e l’esplorazione.
Prenotazione obbligatoria a didattica@museoscienza.it

– Dalle 16.00 | Liberi tutti. Laboratorio per l’invenzione di fiabe (dai 6 anni) Rozzano, Biblioteca, Via Togliatti
Lettura e laboratorio.
Max 25 bambini. Per info: 028925931
Con la scrittrice Miriam Dubini.

– Dalle 16.00 | Come si realizza un libro a fumetti sui dinosauri? Bambini venite a scoprirlo! Libreria Jaca Book Città Possibile, Via Frua 11
Dei Dinosauri ci restano solo ossa di pietra, ma i Dinosauri ci hanno lasciato anche delle storie da raccontare: però, bisogna sapere come e dove cercarle… Un disegnatore che non vuole crescere e un paleontologo col vizio del fantasy hanno unito le loro passioni e hanno provato a narrare queste storie, realizzando i libri che sognavano da bambini. Ma come si fa a ricreare un animale vissuto decine di milioni di anni fa, che nessuno ha mai visto vivo, e di cui si conoscono solo pochi fossili incompleti? Sono proprio necessari il paleo-DNA e un’isola tropicale da trasformare in favoloso zoo, come ci insegna il cinema? Come si trasforma un sogno in un libro finito? Queste sono le domande a cui abbiamo dato risposta, perché realizzare un libro a fumetti sui dinosauri è difficile e appassionante tanto quanto realizzare un grande film.
Segue Merenda per tutti.
Con Matteo Bacchin.

LETTORI
– Dalle 10.00 | Come ragazze e ragazzi scoprono la gioia di leggere? Chiediamolo a loro Scuola Media Rinascita, Via Rosalba Carriera 12
Della Passarelli, autrice di libri per ragazzi e ragazze e fondatrice della casa editrice Sinnos, dialogherà con coloro che hanno desiderio di palare di storie, di libri, di favole e di letteratura.
Con Della Passarelli.

– Dalle 10.00 | E-book: conoscerli, trovarli, provarli Novate Milanese, Biblioteca Largo Padre Ambrogio Fumagalli 5
Un workshop in cui scoprire agilmente cosa sono gli e-book e come trovare i libri elettronici gratuiti, potendo sperimentare la lettura digitale al termine dell’evento su diversi dispositivi. A cura di Fabio Romanò, assistente bibliotecario tecnico informatico.
Ingresso su prenotazione: max 25 partecipanti.
Con Fabio Romanò.

– Dalle 10.30 | Conoscere i propri figli Biblioteca Harar, Via Albenga 2
Tre psicoterapeuti spiegano, con linguaggio semplice e chiaro, come riconoscere una difficoltà nei primi anni della vita dei bambini o un disagio nel lungo e tortuoso percorso dei ragazzi verso l’autonomia, e ad affrontarlo senza più paura di sbagliare.
Stefano Gastaldi, L’aggressività degli adolescenti, Mondadori
Katia Provantini, Generazione Tablet, Mondadori
Federico Tonioni, Cyberbullismo, Mondadori
Con Stefano Gastaldi, Katia Provantini, Federico Tonioni. Modera Roselina Salemi.

– Dalle 11.00 | Conoscere i propri figli Biblioteca Harar, Via Albenga 2
Il poeta, l’attrice e il chitarrista dialogheranno tra i versi, l’espressività dei gesti e le note per mettere in scena i testi e per dare al pubblico altre chiavi di lettura. Dramma, ironia, sorpresa sono i movimenti sui quali saranno dette e interpretate le poesie, arricchendole con qualche inedito, con giochi di stile e con qualche improvvisazione.
Con Elisabetta Visconti, Giacomo Nucci, Emanuele Bazzotti.

– Dalle 12.30
| Come scrivere oggi di calcio: il caso Brasile Castello Sforzesco, Sale Panoramiche
Tavola rotonda. Come parlare di ciò che per molti è il massimo della futilità – lo sport chiamato calcio – e nello stesso tempo approfondire la cultura, la storia, la passione di un popolo attraverso appunto il suo spettacolo preferito? Può una palla essere strumento di conoscenza, viatico per lo sguardo sociale, addirittura forma simbolica della modernità? Cosa sappiamo, di come si è parlato qui di Brasile in occasione della Coppa? E la narrazione del calcio, in generale, può essere migliore?
Con Bruno Barba, Diego Corrado, Sabrina Gandolfi, Luciano Sartirana, Luciano Mondellini.

– Dalle 13.00
| Come ottenere un rapido e immeritato successo nel mondo dell’arte contemporanea Castello Sforzesco, Sala Bertarellli
Max Papeschi, uno tra i digital artist italiani più noti nel mondo, ripercorre le tappe della sua folgorante e provocatoria carriera con Igor Zanti, curatore, critico d’arte e direttore IED Venezia.
Con Max Papeschi e Igor Zanti.

– Dalle 13.00 | Dolcemente complicate: storie di donne Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo Da Vinci,  Auditorium Via San Vittore 21
Una chiacchierata intima e calda, avvolgente come una piacevole conversazione tra amiche, rassicurante come il momento in cui ci si guarda complici e ci si trova a sorridersi e a dirsi “Che bello essere tra noi donne”.
Con Lella Costa.

– Dalle 13.00 | Dieci anni di fantasy | Società d’Incoraggiamento Arti e Mestieri, Via Santa Marta 18
Il successo di Licia Troisi compie dieci anni: torna Nihal, l’eroina da sempre più amata delle sue saghe.
Con Licia Troisi e Sandrone Dazieri.

– Dalle 14.00 alle 18.30 | PoesiOnica Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci, Spazio Olona, Via Olona 6
“Che la gente non legga poesia non significa che non ne abbia bisogno” (Acción Poética).
Nella cornice del Padiglione Ferroviario, stazione di partenza dell’immaginario collettivo, voci, immagini e scritture si incontrano sui binari della poesia.
Film e documentari, poeti emergenti e maestri del contemporaneo, versi e immagini e altre suggestioni in una giornata dedicata alla più avventurosa, la più puntuale delle forme dell’immaginazione.
14.00 Cine/poesia I
Antonia Pozzi: proiezione del film Poesia che mi guardi di Marina Spada (2009, 57 minuti)
15.00 I poeti I
Letture di Marco Vitale, Alessandro Niero, Massimo Morasso, Daniele Gigli
16.00 Cine/poesia II
Andrea Zanzotto: proiezione del documentario Bianca e Andrea di Fabio Sartor (2013, 8 min.)
16.30 I poeti II
Letture di Alessandro Rivali, Alberto Toni, Daniele Piccini, Arnoldo Mosca Mondadori
17.00 Cine/poesia III Alda Merini:
proiezione del documentario Eternamente vivo di Daniele Pignatelli (2010, 30 minuti)
17.30 I poeti III
Letture di Giancarlo Pontiggia, Stefano Bortolussi, Patrizia Villani, Tiziana Cera Rosco
18.30 Il poeta e la sua impresa
Le città popolose sciamanti nella notte. L’avventura della poesia.
Letture sceniche di Roberto Mussapi tratte dal libro Le poesie (Ponte alle Grazie).

– Dalle 14.30 | Il ritorno dell’avvocato Guerrieri Piccolo Teatro Grassi, Via Rovello 2
Messo all’angolo da una vicenda personale che lo spinge a riflettere sulla propria esistenza, Guido Guerrieri pare chiudersi in se stesso, finché a smuovere la situazione arriva un cliente fuori del comune: un giudice nel pieno di una folgorante carriera, che si rivolge a lui perché lo difenda dall’accusa di corruzione. Guerrieri si lascia coinvolgere dal caso e a poco a poco perde lucidità, lacerato dalla tensione fra regole formali e coscienza individuale. Il grande e atteso ritorno di quello che è stato definito dal Times “un personaggio meraviglioso”.
Con Gianrico Carofiglio, Paolo Repetti.

– Dalle 14.30 | Tutte le lingue del giallo. Declinazioni italiane Università degli Studi di Milano, Piazza Sant’Alessandro
Autori diversi, che faticano a identificarsi con l’idea tradizionale di poliziesco in Italia e che sono definiti da percorsi letterari precisi, dialogano sulle loro scelte di lingua e di stile, ridefiniscono il concetto di narrativa di genere, problematizzandolo in relazione a un contesto da qualche anno considerato fortunato. Luca Crovi coordina l’incontro con alcuni dei più amati scrittori italiani di giallo, alla luce della sua profonda esperienza di conoscitore delle linee di sviluppo del giallo in Italia e altrove.
Con Gianni Biondillo, Massimo Carlotto, Giuseppe Genna, Nicoletta Vallorani. Modera Luca Crovi.

– Dalle 15.00 | Ma si può ridere di questo presente? | Castello Sforzesco, Sala della Balla
In un mondo eternamente pieno di sé e della propria crisi ci si interroga sulla possibilità di riderci sopra.
Con Claudio Bisio, Federico Baccomo (Peep show, Marsilio) e Walter Fontana (Splendido visto da qui, Giunti). Modera Marta Perego.

– Dalle 15.00 | I dettagli del diavolo Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo Da Vinci Auditorium, Via San Vittore 21
Alcuni crimini non sono come gli altri. Ciò che li differenzia è un particolare fuori posto. Spesso si decide di ignorarlo. Come qualcosa d’insignificante. La vera ragione, però, è che certe “anomalie” sono passaggi verso qualcosa d’incomprensibile e spiazzante. In un delitto la violenza e la crudeltà sono degli uomini, ma i dettagli appartengono al diavolo. A partire da temi e atmosfere del suo nuovo romanzo Il cacciatore del buio, Donato Carrisi ci accompagna alla scoperta di questi “dettagli”, attraverso un percorso adrenalinico fatto di parole, suoni e immagini.
Con Donato Carrisi.

– Dalle 15.00 | Marco Malvaldi e Alessandro Robecchi: Teoria e pratica del detective per caso Castello Sforzesco, Sala Viscontea
Durante l’incontro si parlerà dell’opera di Marco Malvaldi, Il telefono senza fili, Sellerio e di Alessandro Robecchi, Questa non è una canzone d’amore, Sellerio.
Con Alessandro Robecchi, Marco Malvaldi, Pietro Cheli.

– Dalle 16.00 | Come si fa a meritarsi l’amore? Istituto dei Ciechi, Sala Barozzi, Via Vivaio 7
Con L’amore che ti meriti, Daria Bignardi ci consegna una storia segreta. Come può l’amore essere insieme la forza più creatrice e più distruttrice? Cosa siamo disposti a perdere per l’amore, cosa siamo disposti a mettere in gioco? È possibile che la completa felicità si riveli solo nella assoluta infelicità?
Con Daria Bignardi, Paolo Foschini.

– Dalle 16.30 | La somiglianza con l’assoluto Biblioteca Comunale, Via Grandi 10, Settimo Milanese
Un viaggio nella lirica e nella vivida concretezza delle immagini di uno dei poeti più importanti del secondo Novecento. Dall’esordio con Somiglianze (Guanda 1976) fino al più recente Quell’andarsene nel buio dei cortili (Mondadori 2010), passando per la tappa fondamentale di Biografia sommaria (Mondadori 1999), la poesia di Milo De Angelis è cresciuta in quella consapevolezza che sa parlare con l’assoluto. Versi asciutti, lapidari, che stringono intorno al nodo essenziale delle nostre esistenze e ne fanno qualcosa di assolutamente imprendibile: «É così. La memoria/ di un uomo era solamente questa/manciata di sillabe».
Con Milo De Angelis.

– Dalle 17.00
| Ottimisti: è facile cambiare l’Italia partendo da Expo 2015 | Palazzo Mezzanotte
Che cos’è davvero l’Expo e quale valore concreto può portare alla ripresa della nostra economia? Ne parlano Luca Ballarini, Giacomo Biraghi, Alvise De Sanctis, Alessandro Rimassa (È facile cambiare l’Italia, se sai come farlo, Hoepli), Sergio Enrico Rossi.

OPERATORI
– Dalle 10.30 | Il futuro della creatività. Talent management per autori e editori Palazzo Mezzanotte
Cosa significa scoprire un nuovo talento letterario, prendersi cura del suo percorso artistico e umano? E ancora: come lanciarlo sul mercato editoriale, seguirne e sostenerne l’evoluzione creativa?

– Dalle 12.00 | Ebook d’arte e di fotografia: l’editoria digitale per la divulgazione delle arti figurative | Palazzo del Ghiaccio, Via Piranesi 14
I libri digitali come forma editoriale adatta alla pubblicazione di libri fotografici e, più in generale, di pubblicazioni sulle arti figurative.
Con Grazia Dell’Oro, Sara Munari, Michele Tavola.

– Dalle 14.30 | La traduzione come sistema circolatorio delle letterature del mondo Università degli Studi di Milano, Piazza Sant’Alessandro
A cura di BooksinItaly. Con Edoardo Esposito, Federica Magro, Marco Montemarano, Tim Parks, Marco Vigevani. Modera Ilide Carmignani.

2 Commenti

  • sandraellery Reply

    14 novembre 2014 at 20:11

    Mangia anche qualcosa con i farmaci e l’alcool in corpo, mi raccomando 😀 temo che la pigrizia, nonostante io non sia una persona pigra, avrà la meglio su questo programma. Pigrizia e rogne di varia natura diciamo, poi mi arrabbierò con me stessa, già lo so, unica scusante: io i libri li vivo tutto l’anno scovando iniziative meno roboanti negli angoli più nascosti. Un bacio!

    • Chiara Beretta Mazzotta Reply

      15 novembre 2014 at 10:05

      I pit stop cibo non sono mancati, tranquilla. Senza cibo no, non posso proprio stare 😉
      Ma capisco la pigrizia… il tempo non aiuta. Un bacio grande

Lascia il tuo commento

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password