L’altra metà

 L’altra metà

Un cortometraggio del 2009 di Pippo Mezzapesa scritto con la sceneggiatrice Antonella Gaeta, con Piera degli Esposti e Cosimo Cinieri.

Ci sono piccole storie perfette che quando le racconti devi essere lieve, ché senza garbo, si sciupano. Piccoli episodi, parentesi che abbracciano grandi avventure. In effetti è la storia di un abbraccio, questa. E buona notte.

https://youtu.be/o80JvjmIUwU

Annuncio digiqole

Articoli correlati

5 Commenti

  • Sarà che crescendo divento più sensibile, sarà che voler fare lo scrittore porta a pensare sempre al dopo, ma trovo meraviglioso l’amore e tutto il possibile in tarda età. Il corto ha la sensibilità di un respiro intimo. E questa forza motrice della maturità la sento imponente in Marquez, con l’Amore ai Tempi del Colera. A volte socchiudo gli occhi, sorrido, e lo vedo quel battello con la bandiera issata che fa su e giù per una volta ancora e sempre. Perché come ben dice: «Se dobbiamo fare una cazzata, facciamola, ma che sia da gente adulta.»
    Notte a te.

  • Chiara e Marco, siete caduti nel pentolone della marmellata di fichi? Nemmeno Gramellini sarebbe riuscito a scrivere una sceneggiatura altrettanto melassosa. Fortuna che in televisione ho appena visto Belpietro e Minzolini, che mi hanno risvegliato sani istinti omicidi e mi hanno restituito alla mia vita pessima ma vera!

    • Ah, che noia, il guastafeste… Minzolini! No, vabbe’, non posso replicare, non ce la faccio. Bandiera bianca.

    • Però la marmellata dei fichi spalmata sui biscotti primavera quando il sole candido di Maggio si stende con fili di inusuali di radiante e magica bellezza a me piace.
      Perché a volte il buonismo gratuito si confonde col buono sincero.

  • Per non parlare della regia…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *