Il nido – Tim Winton – Fazi
Autore: Tim Winton
Traduzione di Stefano Tummolini
Casa editrice: Fazi
442 pagine
Compra adesso

Il nido – Tim Winton – Fazi

Siamo in Australia e quello scelto da Tom Keely, non sembra affatto un “nido”. Lui è un ex reporter ed attivista ambientalista. E vive in un appartamento angusto che si trova in cima al grattacielo Mirador di Fremantle. Pare più che altro la tana di una bestia ferita.

Qui Tom si è infatti rinchiuso dopo aver perso tutto: famiglia, lavoro, prestigio e reputazione. Tira avanti ingurgitando cibo spazzatura, alcol e pasticche, sedativi soprattutto…

Lasciare il mondo fuori, però, non è una impresa da poco perché, alle volte, il mondo chiede attenzione. Tom scopre, infatti, che nell’appartamento accanto al suo abita Gemma. Curioso perché Gemma, quando era un ragazzo, era la sua vicina di casa.

La donna vive insieme con Kai, un bambino di 6 anni, suo nipote. Un ragazzetto davvero molto sveglio ma anche gracile e pieno di paure un po’ strambe e parecchio minacciose.

Per Gemma e Tom i contatti quotidiani sono la scusa per evocare i ricordi, parlare, discutere… gli incontri con Kai sono invece una occasione per crescere. Tom non è un padre, neppure ipotetico, è un adulto che deve cambiare per diventare grande sul serio. Anche il suo piccolo amico deve crescere e imparare a fare i conti con la vita.

Questi due si somigliano in effetti, sono svegli, chiusi e a entrambi è mancato un padre. Ecco una curiosa educazione sentimentale, un romanzo lisergico e sorprendente.

<

0 Commenti

Lascia il tuo commento

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password