Capitoli d’Estate # 5 (senza libri che vacanza sarebbe?)

Tutto EsauritoClicca play per riascoltare la puntata!

ACQUA
Carola, Barbara Garlaschelli, Frassinelli, p. 309 (18,50 euro) anche in ebook
Siamo agli inizi del Novecento e il paesaggio è quello della campagna lombarda nei pressi delle rive del Naviglio. Carola, la protagonista, sta facendo qualcosa dal sapore antico: è al lavatoio intenta a pulire i panni. Con lei c’è la sorellina che più ama, la piccola Tonietta, adagiata in una cesta. Solo che basta un attimo, una distrazione di quanto? Qualche secondo… fatto sta che, quando Carola si volta, della bambina non c’è traccia. Rapita? Scivolata nel fiume? La ragazza, Caroladisperata e stravolta dal dolore, vaga senza meta finché non incappa in uno strano ragazzino dalla parlata bizzarra. Lui si chiama Leo e appartiene ai Meravigli, una compagnia di teatranti girovaghi. E Carola che non vuole sapere la verità, che non vuole fare i conti con il dolore e con la propria famiglia, decide di seguirli e immergersi in un mondo del tutto nuovo e sorprendente. E qui inizia il suo viaggio e la sua storia, quella di una ragazzina che diventa adulta… per chi, quando chiude un libro, sente di aver perso degli amici: ecco un romanzo da lasciare sul comodino.

TERRA
Cuore testardoCuore testardo, Nicola Cinquetti, San Paolo, p. 154 (14 euro)
Sedici anni. Il calcio, la scuola, gli amici… ecco verrebbe da dire che Riccardo è un ragazzo come tanti. Ma lui smette di essere tale il giorno in cui prende una decisione che segnerà il suo destino: raccontare un orrore insidioso avvenuto proprio nella sua scuola. Un orrore che riguarda un branco di bulli e un ragazzo disabile. Parlare, denunciare significa prendere posizione. Ovvio. Significa farsi dei nemici e scoprire il senso della solitudine. Ma per Riccardo significa soprattutto incontrare I figli di Papà Sognante un gruppo di ragazzi molto speciale che lo accoglie, subito, con enorme affetto. Peccato che, a poco a poco, il gruppo si riveli piuttosto chiuso ed esigente: Riccardo cambia vita, lascia il calcio, non si confida più con la famiglia… finché una sera, mentre sono in macchina, c’è un incidente e Riccardo dovrà fare i conti con il vero volto dei suoi nuovi amici. Per i pochi, folli, che ancora credono che l’adolescenza sia il periodo più bello e facile della vita. E per chi sa che il Male è un abile mentitore e ti chiede di fare altrettanto.

FUOCO
A chi vuoi bene, Lisa Gardner, traduzione di Daniele Petruccioli, Marcos y Marcos, p. 464 (17 euro)
Tessa Leoni è una donna che non si tira mai indietro. È una poliziotta, lavoro che ha desiderato e ottenuto sacrificandosi notte e giorno, e sacrificando soprattutto il tempo che avrebbe voluto dedicare alla sua adorata Sophie, sua figlia. Tessa con il suo passato turbolento e i suoi amori sbagliati, Tessa che ha travato l’equilibrio grazie sua figlia, quando incontra Brian ha la sensazione di aver trovato finalmente l’uomo giusto, per lei e pure per Sophie. Lui che lavora in mare e che ogni volta sta via per due mesi a-chi-vuoi-bene-di-lisa-gardnerfilati, facendole capire, giorno dopo giorno che sì, lo ama, le manca… e allora cosa è successo questa domenica di marzo? Perché Tessa se ne sta nella propria cucina, impugna una pistola e Brian, suo marito, giace morto sul pavimento e di Sophie non v’è traccia. Toccherà al sergente D.D. Warren, un’altra donna tostissima, scoprire cosa sia accaduto: procuratevi dei viveri, spegnete il telefono, dite dal mondo di fare silenzio… voi avrete da leggere! Per chi vuol farei conti con l’anormalità della normalità. Adrenalinico!

0 Commenti

  • sandra Reply

    23 luglio 2013 at 9:29

    Ascoltata! il collega tuo fan mi ha chiamata dall’ufficio attiguo e ci siamo gustati insieme le tue parole. Lui con gli occhi a cuoricino per la verità. Preferiamo il terzo, ma che copertine deliziose fa sempre Marcos y Marcos. Sìsìsì spegniamo tutto e leggiamo magari su un’amaca. Bacioni

    • Chiara Beretta Mazzotta Reply

      23 luglio 2013 at 9:45

      Evviva l’amaca!
      Deliziose, concordo, le riconosceresti tra mille. Cosa non da poco…
      Un bacio! (Pure al collega 😉 )

  • adriano Reply

    23 luglio 2013 at 9:45

    Il terzo intriga anche a me, mi sa tanto che faccio un salto in libreria non appena finisco di leggere quello che ho in mano 🙂

  • adrianoadriano27 Reply

    23 luglio 2013 at 11:40

    Ciao Chiara la mia mamma è in vacanza a Napoli e via what’s up mi ha appena mandato una foto per dirmi che si trova in Feltrinelli. Ho fatto subito partire la richiesta per “A chi vuoi bene”, mi fido di te! 🙂

  • un sessuologo comportamentale Reply

    27 luglio 2013 at 18:09

    Un libro per l’estate 2013 che si possa poi mettere anche in pratica, favorendo la “crescita personale” è un completo manuale di auto aiuto a 360 gradi, edito da Ipertesto, editore veronese, che ha aiutato tanti cittadini a migliorare il proprio stile di vita, vivendo meglio e riducendo (spesso annullando) tanti disturbi. Si tratta del manuale di auto aiuto “IL manuale pratico del benessere” ( Ipertesto editore), già alla sua seconda edizione. Senz’altro recentemente trai più venduti tramite il web…

Lascia il tuo commento

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password