Libri a Colacione # 7

Clicca PLAY e ascolta la puntata!

VOLTAPAGINA
Il cimitero delle rondini, Mallock, traduzione di Alberto Il cimitero delle rondiniBracci Testasecca, E/O, p. 375 (18,50 euro) anche in ebook
È possibile essere innocenti pur avendo ammazzato un uomo? Quando il commissario Mallock è costretto a rimpatriare da Santo Domingo Manuel Gemoni, accusato di aver ucciso un vecchio, e gli chiede il perché del suo gesto si sente rispondere: non ne ho idea. E, in effetti, in questa storia qualcosa proprio non torna. Manuel è docente e ricercatore di archeologia al Collège de France per l’Egitto antico. È sposato, ha una bambina. Una persona di cui andare fieri. Preparata, buona. Il piccolo Gandhi questo era il suo soprannome da bambino. Eppure è fuggito da Parigi ed è sparito per due settimane. In questo lasso di tempo è volato nella Repubblica Dominicana e lì ha ucciso a sangue freddo un vecchio, una persona che apparentemente neppure conosceva. El Comandante un tipo losco e pure piuttosto crudele, per nulla amato in patria. Da dove partire? Da un reportage storico-etnologico, un video che il presunto assassino aveva visionato più e più volte. Ha inizio così una avventura noir che vi condurrà tra foreste, grotte, sciamani, magie, torture… Se amate i misteri e il noir, è il libro per voi.

DA GUSTARE
Il sorcioIl sorcio, Andrea Carraro, Gaffi, p. 241 (12,50 euro) anche in ebook
Nicolò Consorti scrive, ma per vivere lavora in banca, è un impiegato di un distaccamento periferico. E in questo scantinato che è il suo ufficio, da anni ormai, subisce le angherie del Sorcio, un suo collega che lo vessa in ogni modo. Vittima del mobbing e vittima delle nevrosi, perché essere contemporaneamente figlio, marito e padre sembra una impresa fallimentare. Consorti ha uno psicoanalista – e conosciamo la sua storia proprio attraverso le sedute – ma non pare trovare la forza per reagire. Consulta pure una maga a caccia di una qualche pozione che annienti il suo personalissimo malocchio, si rivolge addirittura a dei picchiatori nella speranza che una punizione esemplare risolva la situazione. Ma il sorcio non molla. Il sorcio è il nemico, la nemesi, e persevera. Una storia che parla di esercizio del potere, ma soprattutto del malessere interiore e lo fa senza sconti per il lettore, alla maniera di Carraro, grande prosatore che sarebbe un delitto non leggere e conoscere (suo Il branco, il romanzo che ha regalato ai media questa metafora potentissima per descrivere la brutalità compiuta da un gruppo). Per chi sa che la violenza più temibile è quella quotidiana, dentro e fuori di noi.

BELLISSIMI
alta-definizione-wilsonAlta definizione, Adam Wilson, traduzione di Lorenzo Bertolucci, Isbn Edizioni, p. 426 (17,90 euro) anche in ebook
Eli Schwartz tira a campare. Ha finito il liceo ma al college non c’è voluto andare. Così vivacchia, perennemente in vestaglia a suon di canne, tv trash, onanismo (parecchio). Questo trend di vita glielo garantisce il padre che, mollata sua madre – una donna depressa e distratta – si è risposato e adesso vive in una casa modernissima insieme con due pesti di bambini. Insomma è un tizio abbastanza disgustoso. Un parassita. Almeno questo è quello che pensa il mondo a partire dal suo universo familiare. E invece Eli è ben altro. È profondo, acuto, capace di guardare il mondo senza giudicare, senza perbenismi. Perché Eli non pretende niente da sé e neppure da ciò che lo circonda (il sesso sì, quello lo gradirebbe eccome!). Eccola l’alta definizione di cui parla il titolo… E lo stile di vita del nostro protagonista è messo a dura prova, quando nella sua vita piomba Seymour Khan, una ex star televisiva, che si trasformerà in un mentore decisamente sui generis. Un romanzo di formazione caotico, psichedelico, assurdo, cinico, ironico e sorprendente che mixa con sapienza realtà, nuda e cruda, e poesia. Resterete stecchiti!

<

0 Commenti

  • bep19cin3 Reply

    30 dicembre 2013 at 22:42

    Ciao Chiara grazie per questi nuovi libri, come sempre non vedo l’ora di leggerli!! Ti auguro un 2014 S-T-R-E-P-I-T-O-S-O e ricco di sole cose belle!! E ovviamente che ci porti tanti nuovi libri da leggere!! Un augurio affettuoso a te e alla tua famiglia 🙂 a colaccioneeee

  • cinzia Reply

    30 dicembre 2013 at 22:46

    Ciao Chiara grazie per questi nuovi libri, come sempre non vedo l’ora di leggerli!! Ti auguro un 2014 S-T-R-E-P-I-T-O-S-O e ricco di sole cose belle!! E ovviamente che ci porti tanti nuovi libri da leggere!! Un augurio affettuoso a te e alla tua famiglia 🙂 a colaccioneeee

  • cinzia Reply

    30 dicembre 2013 at 22:47

    Ho fatto un po’ di casino e ti ho mandato lo stesso commento due volte!!!!!

    • Chiara Beretta Mazzotta Reply

      31 dicembre 2013 at 10:46

      Due è meglio di uno! Ciao, Cinzia, grazie infinite e buon 2014 a te! Che sia generoso e che ogni fatica sia premiata 😉
      Bacio

  • cinzia Reply

    2 gennaio 2014 at 16:54

    Grazie Chiara!! Io ho già avuto un dono meraviglioso, aspetto un bambino che nascerà a maggio!! Perciò questo nuovo anno è già per me super speciale!!! Un bacione 🙂

Lascia il tuo commento

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password