La tua libreria # 22

Veronica Ventura, per BiblioFlash, condivide la sua libreria. Si sa che dai nostri libri e dal modo in cui li teniamo raccontiamo molto di noi.

Una mensola Ikea concepita come pratico porta dvd può rivelarsi utile per un’amante del disordine come me! Et voilà, ho tirato fuori una mini libreria in sospensione.

Ovviamente, la disposizione dei libri non segue un ordine ben preciso: con tanta disinvoltura ho adagiato sia i libri consumati e destinati a invecchiare con me, nella buona e nella cattiva sorte; sia quelli le cui pagine spettano ancora di essere sottolineate, macchiate di caffè, inondate da un bicchiere d’acqua e sfrattate da una borsa e un’altra. In bilico tra santi e falsi dei, un “pezzo” della mia libreria.

0 Commenti

  • polimena Reply

    7 febbraio 2014 at 13:27

    Leggenda Inter celo. E purtroppo, in questi ultimi tempi, i miei figli preferiscono quello al calcio in tv 🙂

  • Aldo Costa Reply

    7 febbraio 2014 at 15:01

    Dal disordine avrei detto che sei mia moglie. Veronica hai detto?… mhm…. sicura?

  • Tale's Teller Reply

    8 febbraio 2014 at 16:11

    Sottolineate, macchiate ed innondate?
    Poveri libri… T_T

    • Chiara Beretta Mazzotta Reply

      8 febbraio 2014 at 17:57

      Che sarà mai, stanno peggio a non essere letti 😉
      (ed… mi provochi!? 😉 )

      • Tale's Teller Reply

        8 febbraio 2014 at 18:15

        Concordo sul fatto che a non esser letti stiano peggio, molto meno sul ‘che sarà mai’. Tendo ad avere una cura maniacale per i libri… 😉

        Che ci vuoi fare, le D eufoniche mi piacciono e quando non ci sono… ne sento la mancanza.

Lascia il tuo commento

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password