Bambino 44

Bambino 44E per gli Scelti da voi, grazie ad Aldo Costa: le sue recensioni son sempre speciali!

Prima o poi imparerò a leggere la quarta di copertina e non soltanto i commenti su aNobii. Se lo avessi fatto con Bambino 44 avrei scoperto che non di un libro sui lager nazisti si tratta, ma di un thriller. È un po’ come quando non guardo le etichette e mi lavo i denti con la crema depilatoria.

Però, c’è un vantaggio a non leggere le trame: i libri riservano più sorprese. Se avessi letto la trama, non avrei aperto il libro. Non sarei stato fiondato nell’Unione Sovietica degli anni Cinquanta, in un clima da 1984, nel grigio assoluto, nella paura. Anzi, no, nel clima di terrore che probabilmente non è nemmeno troppo amplificato dallo scrittore americano. Un incipit davvero appassionante e un crescendo di emozioni fino a metà libro.

Purtroppo, la seconda parte scivola nell’incredibile, nel poco probabile e nel grottesco. Quando i protagonisti si trasformano in supereroi, la storia finisce inevitabilmente nel ridicolo e nel banale. Un inizio d’acciaio (stalin) e una fine di merda, che non so come si traduca in russo.

Il che insegna che c’è un vantaggio anche a lavarsi i denti con la crema depilatoria: quando devi scrivere un commento, non hai peli sulla lingua.

Bambino 44, Tom Rob Smith, traduzione di Annalisa Garavaglia, Sperling & Kupfer, p. 444 (10,90 euro) anche in ebook (4,99 euro)

<

9 Commenti

  • sandra Reply

    30 Settembre 2014 at 12:39

    Ah IL nostro Aldo! Aldo caro, non mi hai invogliato a leggere questo libro, ma mi hai strappato un gran sorrisone (quasi risata) che è anche meglio: con i libri da leggere sono sempre in arretrato, ma di buon umore non ce n’è mai abbastanza. Un bacio a te e anche alla tua mamma (noi sappiamo perchè!)

  • adrianoadriano27 Reply

    30 Settembre 2014 at 13:07

    Applausi per la recensione. Non comprerò il libro, ma in compesno mi hai fatto fare una grande risata.

  • Aldo Reply

    3 Maggio 2015 at 21:46

    Ho fatto di peggio: sabato sera ho visto il film. Il clima grigio, angosciante degli annni dello stalinismo è reso davvero bene: mi immaginavo tutto come lo mostra il regista: ambienti, scene, personaggi. L’Oscar per l’angoscia è suo. Ma solo quello, perché l’intreccio narrativo è tessuto con lo spago degli asparagi. Figlio 1 e Figlio 3 che erano con me in sala (va beh che non sono delle aquile) continuavano a chiedermi spiegazioni perché diversamente non avrebbero capito una cippa. Io qualcosa dicevo, qualcosa inventavo perché mi rendevo conto che dovevo giustificare scelte narrative indifendibili: rivoli e affluenti del racconto che a) non servono b) sono di troppo 3) rallentano 4) non aggiungono nulla.
    Quando si passa dal libro al film non è obbligatorio commettere gli stessi errori dello scrittore. Il regista Daniel Espinosa ha pensato bene di mantenere fedelmente tutte le boiate scritte da Rob Smith, aggiungendone di sue.
    Non so se si è capito: Bambino44 potete perderlo tranquillamente. Io, invece, ho perso la stima dei figli e devo trovare il modo per farmi perdonare quelle due ore e mezza che hanno trascorso coi genitori in sala invece che a smanettare sui cellulari guardando Mtv. Sarà dura.

    • Chiara Beretta Mazzotta Reply

      3 Maggio 2015 at 22:07

      Ma allora te le cerchi! Te le cerchi! E io mi scuso, davvero, mi scuso con Figlio 1 e Figlio 3. Davvero, scusate! Andate a vedere Short skin! Oppure Citizenfour. Starete subito meglio (o forse no… ma non è detto sia una cosa negativa).

  • Stevendupt Reply

    3 Giugno 2019 at 0:16

    Metronidazole 200mg For Dogs [url=http://oc-35.com]finasteride 5 mg online cheap[/url] Tomar Cialis Y Alcohol Cialis Mudigkeit

  • Steptoolf Reply

    7 Giugno 2019 at 5:25

    Citalopram Online [url=http://priliorder.com]priligy from india[/url] Ciproxyl Purchase Cialis Efectos Secundarios A Largo Plazo

  • Steptoolf Reply

    8 Luglio 2019 at 2:34

    Kamagra Viagra Vardenafil Il Cialis In Italia Cialis Y Similares [url=http://levitab.com]100 mg levitra[/url] Bentyl Order Pills Best Prices On Viagra Buy Propecia No Rx

  • Stevendupt Reply

    12 Luglio 2019 at 17:41

    Nuova Propecia Effetti Collaterali [url=http://drugs20.com]canadian cialis[/url] Cialis Venta Farmacias Drus On Line Mexico

  • Steptoolf Reply

    21 Luglio 2019 at 8:05

    Purchase Doxycycline Online Levitra Rezeptfrei In Holland Classifica Propecia [url=http://curerxfor.com]viagra prescription[/url] Canada Pharmacy Without Script Xenical En Pharmacie Sans Ordonnance Cheap Valtrex Pills 3 Day Delivery

Lascia il tuo commento

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password