Nuon Natale BookBlister

Auguri, commenti, mail hot e mal di denti

Quello che segue è un biglietto di auguri per te. BookBlister lo chiama post, io la chiamerei lettera. Comunque sia: buon Natale!

E mentre qualcuno di voi – preda del panico-da-regalo – starà boccheggiando in un negozio traboccante o, peggio, fendendo la folla del 24, io cerco il modo migliore per dirvi buon Natale. E “grazie” mi pare appropriato.

Grazie a tutti quelli che, per esempio, hanno perso qualche minuto per mandarmi una lettera (sì, va bene, era una mail ma lettera è così bello) di auguri e non si sono fatti pendere la mano dalle catene e dai “buon natale” in control + V. Grazie a tutti quelli che bazzicano il blog. Io vedo la traccia del vostro passaggio e questo dialogo silenzioso mi garba assai. Grazie a tutti quelli che commentano, grazie perché trovare il tempo tra tutte le mille cose che dovete fare! Grazie alle vostre mail di richieste libresche che mi ricordano che i desideri non sono mai banali; la più curiosa? Un ragazzo che mi chiedeva quale libro regalare alla sua – spero lo sia adesso – fidanzata preceduto dalla storia, nel dettaglio, di tutte le loro traversie amorose. Avete idea del (bel) senso di responsabilità?! La più sintetica? “Un libro, corto, sugli scacchi, grazie.” (Tutto-di-fila sì, senza firma.)

Contrariamente a quello che dicono i terroristi del web: la rete (cioè la realtà), sa essere umana, affettuosa. E significativa. Molto dipende da noi, dal nostro modo di selezionare e comunicare, ma l’ingrediente “fortuna” ha il suo peso. E io sono fortunata. O, forse, parlando di libri si seleziona in automatico… comunque sia, quando faccio il mio meste’, quando mi faccio bellamente i fatti miei, quando me la prendo con gli editori e l’editoria tutta, voi siete nella maggior parte dei casi garbati, appropriati, pazienti, comunicativi, attenti e spiritosi, soprattutto spiritosi, che a conti fatti è la qualità che hanno in comune tutti i miei amici. Quindi, mi spiace per voi, ma siamo un po’ amici anche noi.

Ringrazio pure i fake, i cretini totali, quelli che mi insultano, quelli che commentano ad cazzum senza neppure leggere i post, quelli che scrivono spassosissime mail hot (e se li ringrazio spiegando che non è cosa, ringraziano a loro volta e con garbo salutano), quelli che scrivono raccapriccianti mail hot (e quelli li ignoro, che è meglio cit.), i commentatori narcisi/accaniti/incomprensibili/smodati, quelli con le triple personalità. Senza di voi sarebbe solo un “e lesse felice e contenta”, immaginate la noia!

Insomma: grazie e buon Natale. Buoni parenti che non sopportate ma che alla fine c’hanno pure il loro perché (e quando se ne vanno, regalano sollievo come dopo il mal di denti), buon cibo, buoni regali (pochi, tanti, chissenefrega), buone chiacchiere, buona tombola, buon vino e lucine e presepi, buon “ma quand’è che ti sposi?” e “quando lo fate un figlio?”, buoni bimbi che crescono dentro di voi, buoni amori che non avete il coraggio di confessare, buone famiglie a cespuglio o alla rinfusa e 2.0 e pure 3.0, e buoni voi che, tanto, passa!
Ci ritroviamo il 27, tra quatto o cinque chili.

<

0 Commenti

  • Nadia Penaccini Reply

    24 dicembre 2014 at 9:36

    Tantissimi auguri anche a te e grazie per la tua passione, per i libri interessanti che mi hai convinto a leggere, per le tue recensioni profonde e spiritose, perché è bello trovare cinque minuti e star con te, con un’amica (anche se non ci conosciamo). Baci Nadia

    • Chiara Beretta Mazzotta Reply

      24 dicembre 2014 at 10:05

      Grazie, Nadia, ricambio con una tonnellata di auguri e un grandissimo bacio! Combatti con onore contro il panettone 😉

  • sandraellery Reply

    24 dicembre 2014 at 9:47

    Auguri grazie a te bellissimo post pieno di te, di noi, di libri, di Natale. Mi hai fatto un sacco di compagnia in quest’anno, sì, lo so siamo agli auguri di Natale non di fine anno, ma mi porto avanti e faccio un minestrone di sensazioni festose. Le mail hot ti arrivano perchè sei gnocca, fattene una ragione! 😀 auguri auguri e belle storie, con le bollicine e la pancia satolla, che sia semplicemente come lo vuoi questo Natale Chiara.
    Un abbraccio!

    • Chiara Beretta Mazzotta Reply

      24 dicembre 2014 at 10:08

      Ma che gnocca e gnocca so’ un tipo spiritoso e gli uomini c’hanno bisogno di farsele due risate 😉
      E la compagnia, mia cara, è reciproca. Perciò grazie! Adesso chiudo le ultime faccende di lavoro e mi preparo per il test “panza piena fino alla morte”. 😉
      Baci!

  • Barbara Reply

    24 dicembre 2014 at 9:58

    buon Natale cara Chiara, bravissima perché anche gli auguri che fai sono spiritosi e non banali. Baci baci baci

  • guidoio Reply

    24 dicembre 2014 at 11:33

    Ricambio gli auguri 🙂
    E so anche consigliare un libro scacchistico (se posso): «60 partite da ricordare», di Bobby Fischer. Che è breve, per la parte raccontata e gli aneddoti, ma intenso per la parte tecnica. E già che ci sono: «I miei grandi predecessori», di Garry Kasparov. Che sono almeno 5 volumi, le parti raccontate sono più lunghe, e quelle tecniche al livello dei campioni del mondo (e in questo caso la lunghezza del testo prolunga il piacere).
    Buon Natale e felice anno nuovo 🙂

    • Chiara Beretta Mazzotta Reply

      24 dicembre 2014 at 11:45

      Vedi! Dovevo chiedere a te! Il primo l’ho consigliato pure io (merito di un amico ferrato). E grazie per il secondo suggerimento. Segnato.
      Buon Natale! 😉

  • Mario Borghi Reply

    27 dicembre 2014 at 15:43

    Auguri CBM, riesci sempre a trovare le parole giuste per tutti (ed è per questo che ti detesto, rima compresa, io sono sempre spigoloso), è sempre bello passare di qui a scroccare qualche buona pillola. Un abbraccio a te e alla tua famiglia.

    • Chiara Beretta Mazzotta Reply

      27 dicembre 2014 at 20:19

      Mario, grazie per le tue di parole. Davvero! Ecco uffa qui siam facili alla lacrimuccia…
      Un abbraccio a te e ai tuoi!

      CBM

  • marya64 Reply

    29 dicembre 2014 at 23:18

    Sono ancora in tempo?? La foto del cane è stupenda! Auguri Chiara!!!

Lascia il tuo commento

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password