Notizie (e altre disgrazie) dal mondo editoriale

Notizie dal mondo dell'editoria

Mondazzoli, monopoli e cifre gonfiate al Salone del Libro di Torino… nelle ultime ore il mondo dell’editoria se la passa maluccio.

Clicca l’immagine e ascolta il notiziario di oggi.

Spreaker BlisterNews

Per approfondire le notizie

► Le ultime notizie sull’affaire Mondazzoli.
► Il vero monopolio? La distribuzione.
► Al Salone del libro gonfiate le cifre negli ultimi tre anni.
► No del cda della Fondazione per il libro all’Arabia Saudita: nessun Paese ospite al Salone nel 2016.

0 Commenti

  • Aldo Reply

    7 ottobre 2015 at 16:09

    Spero che “Mondazzoli” non sia il nuovo nome post fusione. Non lo è, vero?

  • Aldo Reply

    7 ottobre 2015 at 16:14

    PS Pensi che abbiano contato tra il pubblico del Salone anche tutti gli amici immaginari dei visitatori?

  • El cugino del P... Reply

    7 ottobre 2015 at 16:16

    Nessuno è libero se non è padrone di se stesso. (Epitteto) (sic)

  • Barbara Reply

    7 ottobre 2015 at 16:33

    Interessante il dato sulla distribuzione. Non sapevo ci fosse una tale concentrazione!
    E poi stiamo qui a chiederci il perchè l’ebook in Italia sia osteggiato?
    Chi sono i primi a scomparire se diminuisce il fatturato del cartaceo?
    …se vuoi sapere il motivo per cui una cosa funziona male, vai a vedere chi ci guadagna! 😉

  • El cugino del P... Reply

    7 ottobre 2015 at 17:52

    Nel mondo attuale per libertà s’intende la licenza […] La licenza conduce soltanto alla schiavitù.
    (Dostoevskij)

  • Daniele Reply

    7 ottobre 2015 at 19:55

    Partendo da Immondadori, il risultato è d’impatto – basta cambiare la a con una bella e, e la satira editoriale si scrive da sola 😛
    Non fatico a immaginare perché Marina Berlusconi sia soddisfatta della manovra, al posto suo starei già organizzando una festa! Se non ci saranno opposizioni da Agcom, dovremo come minimo rivedere certe caselle del Monopoli, almeno in Italia, e solo per non pensare alle cose peggiori di questo panorama: sarò melodrammatico, ma mi sento una comparsa in un film distopico 😕

    PS: Chiara, complimenti, hai davvero una bella voce 😀

    • Chiara Beretta Mazzotta Reply

      8 ottobre 2015 at 0:07

      Monnazzoli non mi preoccupa troppo, nell’economia delle nostre sventure è solo un riassetto di un grosso gruppo. Le dinamiche a mio avviso non cambieranno troppo. Ti rendi conto che Ferrero è stato riconfermato?! Ma che deve fare uno per avere “guai sul lavoro” sterminare i colleghi?!
      E infine: sappi che dire a una logorroica che ha una bella voce non è mai una mossa geniale 😉
      (Il tentativo è testare tutti i medium… fare esperimenti è molto molto divertente!)

Lascia il tuo commento

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password