Anatomia di un soldato – Harry Parker
Autore: Harry Parker
Traduzione di Martina Testa
Casa editrice: SUR
349 pagine
Compra adesso

Anatomia di un soldato – Harry Parker

Cosa direbbero di noi gli oggetti che ci circondano? Forse la vita di ciascuno non è così interessante o speciale, di sicuro è molto diversa da quella di Tom, Latif e Faridun. Perché loro hanno la sventura di trovarsi nel bel mezzo della guerra.

Un soldato, un ragazzo afghano militante e un suo amico che con la guerra non vorrebbe avere nulla a che fare. Ma non saranno loro a parlarvi delle proprie vite. Lo faranno degli oggetti. Una bicicletta, un laccio emostatico, un drone ma anche una sega usata per amputare una gamba dilaniata da un ordigno… che voce hanno queste “cose”? Sono cristalline. Chirurgiche nel portare sulla pagina ciò che è un conflitto, quello che comporta, quello che un essere umano deve subire, ciò che fa della guerra una guerra. Sono l’occasione di una prospettiva nuova.

Se pensate che questo possa essere solo un gioco narrativo, no, perché chi ha scritto il libro è tornato dalla guerra senza le gambe e aveva forse bisogno di altri occhi per vedere ciò che aveva vissuto. Alle volte chiuderete le pagine per prendere fiato ma non potrete smettere di leggere.

<

7 Commenti

Lascia il tuo commento

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password