Tags : Rizzoli

Libri da leggere

Ninna nanna – Leïla Slimani

“Il bambino è morto”. Comincia con una fine Chanson Douce – questo il titolo originale – il romanzo di Leïla Slimani, nata nel 1981 a Rabat ma parigina d’adozione, che le è valso il Goncourt, il più importante premio letterario francese. Come Nel giardino dell’orco, uscito per Gallimard, l’autrice partendo da un fatto di cronaca […]Leggi di più

Libri da leggere

I difetti fondamentali – Luca Ricci

Non è un romanzo perché raccontare gli scrittori in un’unica storia sarebbe stata una impresa impossibile. Perché la parola “scrittori” ad alcuni (bravi) autori fa venire in mente un mare di idee, idee che per fortuna hanno trovato casa in questi quattordici racconti. Un bel contrappasso per gli scrittori finire imprigionati tra le pagine d’un […]Leggi di più

BlisterNews

BlisterNews 1 dicembre

#BlisterNews le notizie in breve dal mondo dell’editoria ► Sempre di segno meno le vendite dei libri (di carta) ma in lieve ripresa. ► Maggiori responsabilità per Beatrice Masini in Bompiani ► All’asta il Nobel di Salvatore Quasimodo ► L’hashtag #IlLibroPerMe trend topic per diverse ore…Leggi di più

SceltidaVoi

Io confesso – Jaume Cabré

Il nostro recensore atipico, © Aldo Costa, stavolta allaccia gli scarponi e comincia l’ascesa… leggendo Io confesso di Jaume Cabré. La metafora della salita in montagna ci sta. Affrontare le 800 pagine di Io confesso è come porsi di fronte a un tremila, partendo da fondovalle. Il pensiero che consola è rappresentato dalla possibilità di mollare a qualsiasi pagina […]Leggi di più